Come installare un Domain controller

windows2008logoIl Domain Controller è il cardine di una qualsiasi rete aziendale. Svolge numerosissime funzioni, che possono essere riepilogate sommariamente così:

  • gestisce la membership degli utenti che devono accedere alla vostra rete
  • gestisce gli account dei PC, dei Server e delle stampanti collegati alla vostra rete
  • permette di organizzare gli utenti della vostra rete in gruppi
  • consente a sedi distanti geograficamente fra di loro di condividere le stesse impostazioni di rete

Tutte queste funzioni (ma non solo) sono delegate ad un prodotto denominato “Active directory”, di fatto il sistema di gestione dell’accounting più usato nelle aziende del mondo.

 

Che la vostra realtà sia composta da pochi PC, o da qualche centinaio, o da diverse migliaia, il procedimento di installazione di un domain controller è sempre lo stesso.

Quello che cambia notevolmente, e non va mai sottovalutato, invece, è il modello di installazione che si andrà a creare.

Proprio come una azienda molto organizzata, il vostro Active Directory sarà tanto più ramificato e complesso per coprire le vostre esigenze.

Per motivi didattici, immagineremo di dover effettuare questa installazione per un’azienda presente in una sola sete, con pochi utenti e computer.

Se le vostre esigenze sono maggiori, questo articolo non è sufficiente. Dovrete documentarvi maggiormente soprattutto sulla “Topologia di Active Directory”.

1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
CONDIVIDI
Esperto di sistemi operativi e soluzioni Microsoft per le aziende, ma anche appassionato di viaggi, automobili e di politica internazionale. Mi occupo di Information Technology da oltre 20 anni.