Sto scoprendo in questi giorni un interessante servizio offerto da Microsoft gratuitamente e già in linea da qualche tempo: si tratta della Microsoft Virtual academy, una piattaforma di training sviluppata sulla base di Windows e il giorno che offre tutta una serie di corsi interattivi per migliorare le proprie competenze sui software offerti dal produttore americano.

Sono previste tutte le suite server più diffuse (oltre a Windows Server, anche Exchange, Sharepoint, SQL Server e così via), sia le piattaforme di sviluppo Microsoft e i relativi linguaggi di programmazione, sia i sistemi operativi client e i prodotti della linea Office.
La registrazione è piuttosto rapida e può essere connessa direttamente al vostro account Microsoft (che si può ottenere gratuitamente registrandosi su Outlook.com), ed è strutturata come una piattaforma libera in cui ciascuno può decidere quale percorso “accademico” può decidere di seguire. Se ad esempio siete interessati a perfezionare le vostre competenze su Windows server 2012, potete cercare i relativi corsi e aggiungerli al vostro piano di studi individuale. Ciascun corso è corredato suddiviso di alcuni video, suddivisi in moduli, una presentazione PowerPoint e altro materiale didattico in formato PDF, e un test di autovalutazione al termine di ogni modulo. Progressivamente, man mano che si superano le varie parti di ogni singolo corso, si guadagna certo punteggio che si somma al proprio punteggio globale.
Un aspetto negativo per gli utenti di lingua italiana è legato al fatto che alcuni corsi, pur essendo proposti in italiano, offrono video e documentazione solo in inglese. Ciò può rappresentare un potenziale ostacolo per chi non conosca più che bene la lingua inglese.
Inoltre la Microsoft Virtual academy non consente di completare i propri studi con il conseguimento delle certificazioni Microsoft, che sono a tutti gli effetti un percorso di studio completamente diverso e separato. Tuttavia raggiungere un elevato punteggio su questa piattaforma, può testimoniare un vostro percorso di aggiornamento nel mondo dei software Microsoft, anche se ciò non vi consente di conquistare un titolo “accademico”, come il nome del servizio potrebbe far pensare.
Al momento, ho messo alla prova il servizio seguendo i corsi di base di Windows server 2012. Devo riconoscere che la qualità del materiale messo a disposizione è notevole, anche se alcuni moduli ricordano molto da vicino alcune presentazioni non proprio “brillanti” (anche se molto complete) che avevo avuto modo di vedere in taluni eventi organizzati da Microsoft. Ciò che è utile, è la possibilità di potersi scaricare questi video e tutto il materiale didattico: si tratta di una opportunità utile soprattutto se volete tornare in un secondo momento a verificare quanto avete visto nel video e si insorgono dei dubbi.
Nel complesso, suggerisco questo servizio non solo agli utenti alle prime armi, ma anche altri amministratori, sviluppatori o tecnici di buona esperienza che vogliono rimanere al passo con le nuove tecnologie offerte da Microsoft.