Per anni relegati solo a funzioni lavorative, il videoproiettore portatile sta conoscendo una seconda giovinezza grazie alla progressiva e costante evoluzione delle linee di prodotto: grazie alla tecnologia a LED, il costo di acquisto si è abbassato, è aumentata la vita media del dispositivo e, soprattutto, la qualità e la risoluzione dell’immagine sono adatte anche per vedere un film e per giocare.

Il videoproiettore portatile per il lavoro

Il mondo del lavoro è profondamente cambiato negli ultimi anni: è sempre più comune organizzare riunioni e meeting di lavoro in posti non convenzionali o addirittura trovarsi ad improvvisare un incontro fuori sede in mancanza del supporto logistico di una sala riunioni equipaggiata con un proiettore o con tutti gli altri strumenti a cui siamo abituati.

La tecnologia ci aiuta e, benché ci obblighi a portare con noi un ulteriore gadget indispensabile per il nostro lavoro, ci mette a disposizione uno strumento davvero utile per chi è sempre in movimento: il mini proiettore portatile.

Facili da trasportare, leggeri e dotati di una loro batteria autonoma che li rende indipendenti da una presa elettrica, il mini proiettore è lo strumento ideale per proiettare su qualsiasi parete la propria presentazione Powerpoint, l’ultima videoclip aziendale o perché no, per condividere con i propri colleghi o compagni di viaggio un film.

Funzionano davvero? Quali modelli prendere in considerazione? Ecco una breve guida per capire come funziona questa tecnologia, che non è del tutto nuova, ma che ha recentemente subito numerosi sviluppi grazie al progresso delle lampade e delle batterie ricaricabili.

Come funziona un videoproiettore

Un video proiettore non è certamente un’invenzione recente. Per lungo tempo sono stati impiegati nelle sale riunioni delle nostre aziende come strumento di presentazione e, molto più recentemente, hanno fatto la propria comparsa anche in qualche salotto di casa, adottati come alternativa di grande impatto alle proiezioni della sala cinematografica.

Ovviamente il mercato è quanto mai ricco di offerte e varianti di prodotti, che garantiscono rese e qualità molto differenti, il cui unico fattore di scelta è ovviamente legato al prezzo di acquisto.

Tutti i videoproiettori, comunque, offrono più o meno lo stesso campo di utilizzo, indipendentemente dalle dimensioni:

  • lavorare come proiezioni di una slide o di una diapositiva
  • presentare un diagramma o una videoclip
  • aiutare nelle presentazioni di lavoro più evolute
  • guardare film o cartoni animati
  • giocare con i videogame
  • navigare su Internet su un maxischermo

Il campo di utilizzo di un videoproiettore è quanto meno ampio: in una classe di studenti oppure in una sala conferenze, ma possono anche essere componenti apprezzati e desiderabili di un impianto evoluto di home theatre.

La tecnologia e soprattutto la resa delle immagini, come ho già detto, ha fatto passi da gigante in questi anni, rendendo peraltro disponibili sul mercato modelli efficienti e molto più economici rispetto al passato.

La tecnologia usata in un videoproiettore

In generale, la tecnologia utilizzata da un videoproiettore può essere categorizzata in trasmissiva o riflettiva.

I proiettori LCD (Liquid Crystal Display) ricadono nella categoria dei dispositivi trasmissivi mentre i DLP (Digital Light Processing) ricadono nella categoria dei dispositivi riflettivi.

Comunque esiste anche una terza categoria di proiettori denominati LED (Light Emitting Diodes), che non rappresentano una nuovo tipo di tecnologia ma sono stati semplicemente proiettori DLP riflettivi chiamati differentemente per il tipo di sorgente luminosa che emettono.

Vediamo in dettaglio come funzionano queste tre famiglie di videoproiettori:

  • Proiettori LCD: esistono sin dagli anni 80, i proiettori LCD usano una tecnologia brevettata denominata “3 LCD”. In termini di affidabilità, la tecnologia utilizzata su questi proiettori è molto migliore rispetto a quanto offerto dai più moderni proiettori DLP, anche come qualità dell’immagine. Tuttavia, questo tipo di proiettori sono molto sensibili alla polvere e ai possibili detriti che possono peggiorare la qualità dell’immagine riprodotta.
  • Proiettori DLP: una delle caratteristiche più importanti di un proiettore DLP è che impiegano il DMD (Digital Micromirror Device), un sistema ottico che impiega fino a 2 millioni di microspecchi utilizzati per riprodurre l’immagine attraverso un fascio luminoso. Messia confronto con i videoproiettori LCD, questi proiettori richiedono molta meno manutenzione essendo resistenti alla polvere (che può però comunque alterare la gamma dei colori riprodotti) e alle condizioni particolari ambientali.
  • Proiettori LED: prendono il nome dalla sorgente luminosa che utilizzano, il loro vantaggio è quello legato alla maggiore durata della lampada utilizzata per la proiezione rispetto ad un tradizionale videoproiettore. La sostituzione della lampada, infatti, non è mai richiesta facendo risparmiare quindi molto in termini di manutenzione, anche se il loro acquisto può essere proporzionalmente più caro.

Altre caratteristiche da prendere in considerazione nell’acquisto di un videoproiettore

Oltre al tipo di tecnologia impiegata, ci sono altri diversi fattori o funzionalità che devono essere prese in considerazione per fare una valida scelta.

Portabilità di un videoproiettore portatile

Quando si prende in considerazione l’acquisto di un mini proiettore, l’aspetto della portabilità è senza dubbio quello più rilevante. Soprattutto per agevolare l’utilizzo in mobilità, compito per cui sono stati pensati, devono essere ragionevolmente leggeri e compatti (con un peso che non deve superare i 300 grammi circa). Esistono poi anche mini proiettori quasi completamente tascabili. La miniaturizzazione impone qualche sacrificio in termini di prestazioni e, ovviamente, incide sul prezzo di acquisto, ma è senza dubbio l’aspetto più caratteristico di un miniproiettore.

Risoluzione di un videoproiettore portatile

La qualità dell’immagine resa su di una superficie è senza dubbio un altro elemento caratteristico di un videoproiettore. Occorre però prima comprendere esattamente cosa si intenda per risoluzione e, soprattutto determinare di quale risoluzione massima abbiamo bisogno per le nostre esigenze. A differenza di un comune monitor, la risoluzione di un videoproiettore è importante sopratutto in relazione al tipo di applicazione: se si ha bisogno di un semplice strumento di proiezione delle slide, la risoluzione non conta moltissimo. Se invece dobbiamo proiettare immagini di alta qualità o intendiamo utilizzare il videoproiettore come display di un home theatre, probabilmente varrà la pena investire maggiormente su questo fattore.

Luminosità di un videoproiettore portatile

Un videoproiettore tanto più è luminoso, tanto più sarà piacevole ed efficace da utilizzare. La luminosità per molti videoproiettori compatti parte da 10 lumen, che è un valore sufficiente per proiettare su di una parete un’immagine con una diagonale pari a 24 pollici: quindi, facendo il paragone con un comune display LCD, l’immagine ricavata sarà molto piccola e inadatta ad un utilizzo in una grande sala conferenza o per condividere la proiezione fra più persone. Con una luminosità pari a 200 lumen, potremo proiettare immagini con una diagonale pari a 40 pollici. I modelli di categoria superiore sono in grado di erogare una luminosità anche di 2000 lumen, garantendo proiezioni di elevatissima definizione pur mantenendo dimensioni molto compatte, ma questo naturalmente incidendo in maniera rilevante sul prezzo di acquisto. In definitiva, quindi, la scelta della corretta luminosità di un videoproiettore compatto deve essere fatta considerando:

  1. il numero di spettatori nella sala
  2. la luce presente nella sala
  3. il tipo di parete o di telo per la videoproiezione su cui utilizzeremo il proiettore
  4. il tipo di applicazione che intendiamo utilizzare

Fattore di contrasto di un videoproiettore portatile

Benché questo valore sia sempre riportato nelle caratteristiche di un videoproiettore e possa apparire importante (lo è infatti sui normali monitor LCD), su un videoproiettore è un fattore molto meno critico, perché identifica il rapporto fra l’area di proiezione più chiara e più scura che può essere proiettata. Tale fattore gioca un ruolo chiave solo in una stanza buia solo per garantire una resa fedele delle immagini proiettate.

Connettività di un videoproiettore portatile

Il modo di connettersi ad un proiettore è un altro fattore piuttosto importante e rilevante nella scelta. Molti videoproiettori compatti sono equipaggiati con una semplice uscita video composita, altri forniscono anche un connettore SVGA. I più moderni sono equipaggiati anche con una uscita HDMI o mini HDMI. La scelta deve essere fatta tenendo presente quali siano le periferiche che intendiamo connettere al videoproiettore: un laptop (scelta molto comune) oppure un desktop, oppure un videorecorder e apparati di questo genere.

Le migliore marche di videoproiettori portatili

Nella scelta di queste periferiche, la marca del produttore è un fattore di grande importanza. Se si punta alla massima qualità di proiezione, l’investimento richiesto per l’acquisto sarà abbastanza elevato: oltre quindi alle effettive potenzialità del prodotto prescelto, dovremo accertarsi che la rete di assistenza sia presente in Italia e in grado di effettuare riparazioni anche oltre il periodo di garanzia. Se invece vogliamo acquistare uno strumento semplice ed economico, da usare solo in condizioni particolari o di emergenza, possiamo magari avventurarci in scelte più esotiche, ma spesso competitive e interessanti come funzionalità.

Quanto costa un videoproiettore portatile?

Il mercato dei mini videoproiettori è abbastanza ricco di modelli di tutte le fasce di prezzo. I fattori indicati sopra influenzano il prezzo finale di acquisto, anche se spesso e volentieri è possibile beneficiare di sconti e promozioni particolari soprattutto quando vengono introdotti nuovi modelli sul mercato da parte di un produttore. La presenza di accessori qualificanti, come slot di memoria SD, altoparlanti integrati, batterie ricaricabili, hard disk interni o addirittura un display LCD incorporato con funzioni da tablet (esistono alcuni modelli equipaggiati con Android che possono funzionare da periferica di proiezione del tutto autonoma), possono incidere maggiormente sul prezzo finale. La scelta deve essere fatta soprattutto pensando all’utilizzo finale, se si intende usare il proiettore in uno spazio al chiuso o anche all’aperto e così via.

I migliori modelli di videoproiettori portatili da prendere in considerazione

La gamma di videoproiettori di piccole dimensioni è estremamente ricca di modelli. Ne ho scelti alcuni in particolar modo, differenti fra loro per prezzo e dimensioni, dando la precedenza ai modelli più particolari o con il miglior rapporto prezzo/prestazioni.

BlitzWolf 1200 Lumens LED WiFi

BlitzWolf 1200 Lumens LED WiFi

Questo piccolo proiettore è una scelta molto valida come dispositivo "basic" e facile da usare. Non mancano anche le funzionalità aggiuntive come la connettività wi-fi e il supporto USB per una proiezione diretta dei contenuti.

Ovviamente qualche compromesso in termini di qualità è necessario, anche tenendo presente il costo, però del tutto accettabile in considerazione della differenza di prezzo rispetto a modelli molto più evoluti.

Insomma, un best buy per chi è alla ricerca di un prodotto basic, semplice e funzionale.

Si trova a 99,99 euro in offerta su Amazon

Caratteristiche:

  • Wireless & Portatile -- Dimensioni di un libro (19,8 * 15,2 * 6,8 cm), accoppiare il telefono con il Wifi incorporato, si può prendere questo teatro ovunque per film, video o gioco fino a quando hai un telefono. (Nota: il proiettore deve essere collegato a casa di potenza con cavo.)
  • Uno Schermo TV 130 Pollici -- Regolando la distanza dalla parete, le dimensioni di visualizzazione possono essere 50 pollici, 70 pollici, 100 pollici, 130 pollici ad alta definizione.
  • 20.000ore Lampada Durevole -- 55W 1200Lumens Lampadina LED, super lunga durata 20.000 ore, Visualizza 16,7 milioni di colori, con altoparlante.
  • 5 Formati di Input -- Supporto USB/SD/AV/HDMI/VGA input e WiFi, è possibile riprodurre video qualunque PC, computer portatile, disco USB, SD card, cellulare, TV-box, play station, Xbox, ecc.
  • Arte Aspetto -- Design caso di poliedro, il vostro posto è non solo un teatro con questo caso, ma più artistico e moderno.

CHEERLUX Mini Proiettore a LED 800x480 pixel 1200 Lumens

CHEERLUX Mini Proiettore a LED 800x480 pixel 1200 Lumens

Volete provare questa tecnologia spendendo il meno possibile? Questo piccolo videoproiettore compatto non delude sia per caratteristiche, sia per l’impareggiabile economia di acquisto. Adatto sia per un utilizzo professionale sia per un utilizzo più ludico, è la scelta giusta per disporre di tutte le funzionalità più moderne senza spendere un capitale. La lampada a LED garantisce una vita di circa 50000 ore di proiezione ed è anche sostituibile.

Si trova a 79,99 euro in offerta su Amazon

Caratteristiche:

  • 800*480 pixel di risoluzione nativa con una luminosità di 1200 lumen, in grado di supportare 720p e 1080p.
  • Dotato di funzione di correzione della distorsione trapezoidale e altoparlanti incorporati.
  • Messa a fuoco manuale di regolazione, ottenere l'immagine da 22 a 160 pollici (il migliore formato 50 -100 pollici).
  • 45W Sorgente luminosa del LED ultimi 50000 ore. 1200: 1 di contrasto, 4: 3 e 16: 9 aspect ratio.
  • Supporto ingresso USB 2.0 ad alta velocità, immagine di sostegno 1080P, il formato video, audio; Interfacce multiple: HDMI (supporto 1.1-1.4), USB 2.0 (disco rigido di sostegno), VGA (PC), A / V composito, uscita cuffie, TV digitale

Crenova XPE700 DLP Pico

Crenova XPE700 DLP Pico

Non bisogna lasciarsi ingannare dalle minuscole dimensioni di questo proiettore: in tutto è per tutto funziona come un dispositivo entry level. E' chiaro che non ci si può attendere una qualità da record, ma non è inferiore ad altri modelli di fascia bassa.

Anche la luminosità è valida, a condizione naturalmente che si utilizzi completamente al buio.

L'estrema miniaturizzazione incide sul prezzo, ma è un autentico miracolo riuscire ad ottenere risultati simili con una lampada così piccola.

Difetti? L'audio non troppo potente (richiede per un risultato ragionevole la presenza di casse esterne) e le possibilità molto scarse di regolare la geometria dell'immagine.

Si trova a 269,00 euro in offerta su Amazon

Caratteristiche:

  • 1. Leggero e portatile: Non vuoi portarti dietro un'attrezzatura pesante? Nessun problema. Il Proiettore XPE700 DLP Crenova è solo poco più largo del palmo della mano, raggiunge una dimensione di 10 x 10 x 2 cm. Metti in tasca tutto un sistema di home entertainment.
  • 2. Senza cavi: Quando si imposta all'esterno questo proiettore, non bisogna preoccuparsi del disordine causato dai cavi. La batteria incorporata da 4000mAH può supportare il Proiettore XPE700 DLP Crenova per un'ora e mezza o due.
  • 3. Collegati con il WiFi: il proiettore XPE700 DLP Crenova può collegarsi direttamente a uno Smartphone, a un portatile o un tablet senza il bisogno di un altro adattatore. Basta collegare la rete Wi-Fi a questo proiettore e avere il pieno controllo del proiettore.
  • 4. Goditi i film dal tuo cortile: di notte i film possono spostarsi all'esterno con il Proiettore XPE700 DLP di Crenova. Il proiettore è dotato di una risoluzione di 854x480, e supporta fino a 1920 x 1080 per un video full da 1080P, per consentirti di guardare i tuoi film preferiti in definizione full. Perché spendere €10 per un biglietto?
  • 5. Tutto ciò che serve è compreso: La confezione comprende un cavo HDMI e un adattatore per il montaggio, fornendoti tutto ciò di cui hai bisogno per iniziare a guardare i film a casa.

ELEGIANT Bluetooth 4.0 WiFi DLP Proiettore Tascabile HD

ELEGIANT Bluetooth 4.0 WiFi DLP Proiettore Tascabile HD

Questo modello è sorprendentemente piccolo ma anche straordinariamente completo, tanto che le semplici caratteristiche tecniche non mettono in luce le sue reali potenzialità.

Accreditato di una risoluzione di poco superiore all'HD, in realtà riesce a trasmettere senza problemi anche video in FullHD con un'eccellente resa.

Grazie ad un software di gestione (basato su Android) particolarmente completod efficiente, si può tranquillamente beneficiare dello streaming diretto da Youtube, Netflix e altre sorgenti di video streaming senza dover affiancare altri dispositivi.

Ha anche uno slot SD dove alloggiare una memory card da cui prelevare video, foto o file Powerpoint da proiettare.

Il tutto unito anche ad una batteria ricaricabile che è in grado di reggere 2/3 ore ininterrotte di proiezioni.

Tutto sommato, anche considerando l'unicità del prodotto, il prezzo non è esagerato.

Si trova a 275,55 euro in offerta su Amazon

Caratteristiche:

  • Nota: Se si riceve un US adattatore, si prega di contattare con il venditore e vi darà una foto in modo che possiamo inviare un adattatore EU, quando ne avete bisogno.EU adattatore:https://www.amazon.it/dp/B01LZ6HQEL
  • 2 in 1 multifunzione: Android 4.4.2 + DLP LED Smart TV Box (passaggio libero). Supporto Wi-Fi (2.4G / 5G Dual Band WiFi). Supporto Miracast / DLNA / Bluetooth 4.0 (Bluetooth 4.0 wireless, il trasferimento audio migliore).Risoluzione fisica è fino a 854 per 480, e la risoluzione massima è di fino a 1920 * 1080, in grado di offrire video e immagini ad alta definizione. Vi porterà inaspettata esperienza visiva, renderlo più divertente per tutta la vita!
  • Montato con XBMC, amichevole di utilizzare componenti aggiuntivi. E 'molto sottile e si può portare in borsa per il mondo intero.
  • Il supporto remoto a infrarossi e Wireless 2.4G a distanza. I pulsanti del menu sul dispositivo, a volte è molto utile se avete perso / non riesce a trovare il telecomando.Autofocus immediatamente, andare avanti o indietro, è sempre chiaro. Supporto quasi tutta la lingua del paese.
  • Video supportati: H.263, H.264, H.265, VC-1, RV, VP6 / VP8, Sorenson Spark, MVC, MPEG-1, MPEG-2, MPEG-4 decodifica tempestivo, risoluzione fino a 1080P.Audio supportati: MP3, WMA, MP2, OGG, AAC, M4A, MA4, FLAC, APE, 3GP, WAV.Immagine: Supporta numerosi formati di immagine browsing (Come ad esempio, JPG PNG BMP, ecc.)

ELEGIANT Mini Proiettori WiFi Mini 1200 Lumen

ELEGIANT Mini Proiettori WiFi Mini 1200 Lumen

Così compatto da stare nel palmo di una mano, questo mini proiettore portatile è pensato per un utilizzo tipicamente amatoriale e "divertente" del dispositivo. La presenza di numerose porte e alcune funzionalità specifiche per l'intrattenimento lo rendono perfetto come strumento da collegare ad una TV o ad un PC (preferibilmente tramite porta HDMI per non sacrificare troppo la qualità).

Richiede un ambiente con poca luce per ottenere il massimo della visibilità, ma non se la cava malissimo anche in spazi aperti.

E' apprezzabile, infine, la risoluzione di 1080p, che nom è disprezzabile soprattutto nella proiezione di film o video in alta definizione.

Si trova a 95,99 euro in offerta su Amazon

Caratteristiche:

  • Cinque tipi di ingressi (HDMI / VGA / USB / AV / Uni-Link) per raggiungere i vostri programmi preferiti con un grande schermo. Godetevi intrattenimento video dal vostro iPhone / iPad / Android dispositivo / Macbook con l'applicazione del proiettore U
  • Luminosità: 1200 lumen, risoluzione nativa: 800 * 480P, Contrasto: 1000: 1, Allungamento: 4: 3/16: 9 Proponiamo il proiettore ha avuto una pausa per evitare il surriscaldamento dopo 3-4 ore di lavoro, trattarlo bene, estenderà la sua vita
  • Dimensione immagine: 30-120 pollici. Distanza di proiezione: 3,5 a 12,5 metri. È possibile mettere a fuoco l'immagine, per mettere in chiaro impostando la len sul proiettore, il pulsante rotondo per regolare il trapezio è al di sopra. Vi proponiamo l
  • Ovunque, in qualsiasi momento, prendere solo per divertimento --- progettazione Protable, adatto per il campeggio di viaggio, Festival party.Nice esterno presenta per i bambini, scambio di doni tra amici. Godere di grandi film o giochi interattivi
  • Diamond Cut disegno molto artistico, nuovo look, champagne Debüt.Verbinden il telefono dispositivi e le versioni di Microsoft Windows8.1 sopra Miracast Android e mostra la stessa immagine e la multimedialità spinta può aiutare funzioni.

Hizek 1200LM LED WiFi Bluetooth

Hizek 1200LM LED WiFi Bluetooth

Benché non brilli per risoluzione e per luminosità, questo interessante proiettore supporta in maniera nativa i protocolli Miracast e DLNA che consentono una connessione wireless al dispositivo da molte periferiche diverse: PC equipaggiati con Windows 10, ma anche smartphone o tablet Android che possono peraltro beneficiare di una applicazione pensata specificatamente per questo dispositivo per semplificare al massimo le operazioni di trasmissione.

Appare evidente, quindi, che il suo utilizzo ideale è in una sala conferenze dove è sufficiente uno smartphone di ultima generazione per organizzare la visione di slide o filmati (volendo anche da Youtube o da Netflix).

La presenza poi di una porta USB da cui prelevare direttamente i file per la proiezione aumenta ulteriormente la flessibilità d'uso.

Insomma, un prodotto ideale per semplificare al massimo l'organizzazione di un meeting e da alloggiare comodamente in una sala riunioni, con prestazioni video più che accettabili.

Si trova a 159,99 euro in offerta su Amazon

Caratteristiche:

  • TV Box + Proiettori -- Un proiettore costruito con sistema operativo Android, che consente di installare applicazioni, accedere siti Web e giocare a giochi come un cellulare, è possibile guardare film senza qualsiasi altro input.
  • Un Televisore di 130 Pollici -- Regolando la distanza dalla parete, le dimensioni di visualizzazione possono essere 50 pollici, 70 pollici, 100 pollici con definizione di 800 * 480P.
  • Funzione di Supporto Airplay -- Il sistema supporta DLNA e Miracast protocollo, è possibile utilizzare la funzione Airplay installando APK per questo.
  • Agire Come un Computer -- Può anche essere controllato da tastiera wireless e mouse per agire come un computer, si può fare molto più di guardare con questo proiettore funzionale multi.
  • 5 Formati di Input -- Supporta anche USB/SD/AV/HDMI/VGA, Bluetooth e WiFi, è possibile riprodurre video di qualunque sia il tuo PC, portatile, disco USB, SD card, cellulare, ecc.

iRULU Mini proiettore portatile LED Multimedia 1200 lumen

iRULU Mini proiettore portatile LED Multimedia 1200 lumen

Il marchio iRULU è piuttosto noto nel settore dei videoproiettori soprattutto per avere a listino prodotti di ottima qualità e dedicati al segmento semi-professionale.

Questo modello è la sua proposta entry level, peraltro ad un prezzo molto concorrenziale, che punta (in versione ridotta) ad offrire un'esperienza d'uso di qualità anche su un prodotto chiaramente low cost. Infatti, la resa video anche a 1080p (risoluzione non comune per questa fascia di prezzo) rimane apprezzabile e del tutto adatta alla visione di film e video in alta risoluzione.

Insomma, un eccellente prodotto pensato per un uso tipicamente domestico e pensato per avvicinare a questa tecnologia un pubblico più ampio di potenziali acquirenti.

Si trova a 99,99 euro in offerta su Amazon

Caratteristiche:

  • 1. proiettore multimediale iRULU, 1200 lumen, 800x480 pixel di risoluzione nativa, la risoluzione compatibile fino a 1080p, contrasto 1000: 1, supporta la correzione manuale di ± 15 °.
  • 2. Funzione multimediale con AV VGA USB SD HDMI ingresso TV per ottenere i vostri programmi preferiti con un grande schermo. Godetevi filmati video collegando il PC / Laptop / telefono /, godere di giochi collegando PS3 PS4 o X-Box360 tramite la porta HDMI.
  • 3. Proiezione dimensioni dello schermo: 37-130 pollici, la distanza di proiezione: da 1 a 4 metri, fuoco l'immagine regolando la marcia sul proiettore, un'altra marcia è per la regolazione la chiave di volta, suggeriscono dimensione migliore proiezione 50-100 pollici, migliore proiezione distanza 1.5-3m.
  • 4. Costruito in 3,5 millimetri porta audio per collegare il sistema audio aggiuntivo, più nuova modalità e sistema, di fornire un'immagine chiara solida in ambiente buio, suggerisce il proiettore ha avuto una pausa dopo il lavoro 4-5 ore evitando il surriscaldamento, trattandolo buono, estenderà il suo funzionamento vita.
  • 5. Protable disegno del proiettore: 212 * 150 * 78 millimetri, facile da prendere e di viaggio, risparmiare molto spazio nella vostra stanza, ideale per i film home theater e videogiochi musicali, visualizzare le immagini dolci di memoria a menbers famiglia. Fornire 1 anno di garanzia e assistenza ai clienti per la vostra soddisfazione.

Philips Picopix PPX4010 DMD/DLP Videoproiettore

Philips Picopix PPX4010 DMD/DLP Videoproiettore

Anche Philips ha recentemente un prodotto pensato per aggredire il mercato dei proiettori low cost, senza rinunciare però alle sue prerogative di brand di qualità. E questo modello Picopix ha tutte le carte in regola per candidarsi ad essere il migliore low cost in commercio (anche se costa più del doppio dei migliori modelli concorrenti).

Ovviamente pensato per un uso aziendale (risoluzione solo HD), non disdegna però l'utilizzo multimediale basilare per chi è alla ricerca di una solida qualità video, senza indulgere in ricercatezze particolari.

Costa 249,99 euro di listino, ma si trova a 224,92 euro in offerta su Amazon

Caratteristiche:

  • Peso: 83gr
  • Luminosità: 100 lumen
  • Funzionalità HDMI
  • Tecnologia LED per un'eccellente qualità dell'immagine
  • Proietta video in HD, immagini e presentazioni FINO 120" (305 cm)

PHILIPS PicoPix PPX4935 mini proiettore tascabile

PHILIPS PicoPix PPX4935 mini proiettore tascabile

Evoluzione del modello entry level della linea PicoPix, anche questo modello è un eccellente proiettore HD pensato per il classico utilizzo aziendale e non quindi domestico. Aggiunge alcune funzionalità interessanti, come ad esempio lo streaming audio Bluetooth per beneficiare del supporto di casse esterne e di qualche altra funzionalità innovativa.

Scelta ideale di qualità per Powerpoint, ma piuttosto costosa.

Costa 599,99 euro di listino, ma si trova a 549,99 euro in offerta su Amazon

Caratteristiche:

  • Altoparlanti incorporati 3 Watt
  • Formato 16:9
  • Dimensioni schermo (diagonale) 38 cm - 381 cm / 15"-150"
  • Modalità di proiezione anteriore, anteriore sul soffitto, posteriore, posteriore sul soffitto
  • Telecomando, Manuale dell'utente nella memoria interna, Internet, Guida rapida, Tagliando di garanzia, Adattatore CA, Custodia per il trasporto, Cavo da mini HDMI a HDMI, PPX4935

Philips PPX 3414 PicoPix Proiettore Tascabile

Philips PPX 3414 PicoPix Proiettore Tascabile

Nell’ambito dei mini videoproiettori portatile è il modello che a mio avviso offre il meglio di questa tecnologia. Compatto e leggero, la resa delle immagini è eccellente. Il corredo di funzionalità è perfetto per ogni esigenza. Il prezzo di acquisto ovviamente risente sia dell’ottima reputazione del marchio, sia dell’eccellente qualità costruttiva. Se siete alla ricerca di un acquisto duraturo nel tempo, non sbaglierete.

Costa 399,90 euro di listino, ma si trova a 249,00 euro in offerta su Amazon

Caratteristiche:

  • Proiettore tascabile
  • Immagini e video in HD fino a 305 cm (120")
  • Memoria interna: 4 GB
  • Risoluzione 854x480 pixel
  • Con lettore MP4
  • 140 lumen

ZTE SPRO 2 WiFi Mini Proiettore Portatile DLP

ZTE SPRO 2 WiFi Mini Proiettore Portatile DLP

E' molto costoso ma è unico: questo ZTE Spro è di fatto un tablet Android (con caratteristiche tutt'altro che disprezzabili) abbinato nello stesso chassis ad un ottimo proiettore, per un risultato finale particolarmente interessante: un dispositivo unico ed autonomo, in grado di organizzare una proiezione senza altri dispositivi. 

In pratica può essere proiettato sullo schermo il contenuto di qualsiasi applicazione Android installata sul Tablet, che viene comunque presentata sul display TFT integrato sul dorso superiore del dispositivo. In più, il livello di interazione con altre periferiche rimane comunque alto, essendo dotato sia di porte wireless (supporta il Miracast) sia di porte fisiche di ogni tipo (HDMI e USB), ma anche di uno slot SD per leggere direttamente memory card.

Chiaramente pensato per un utilizzo aziendale, non è neanche disprezzabile come proiettore multimediale, anche se la sua risoluzione solo HD (e non FullHD) limita qualitativamente le possibilità di visione di un film in alta definizione.

E' caro, ma è unico.

Si trova a 539,99 euro in offerta su Amazon

Caratteristiche:

  • Touch screen da 5 pollici; Android 4.4 OS Snapdragon 800, processore quad core 2.1GHz
  • Con 5000: 1 di contrasto; Messa a fuoco automatica e automatica della distorsione trapezoidale
  • ROM 16GB + 2GB RAM, supporto della carta di TF / SD fino a 64GB
  • Ad alta risoluzione di 1280 * 720 pixel e 200 lumen per immagini chiare e luminose
  • Interfaccia multi-funzione: HDMI, SD, USB, jack audio da 3.5mm, ingressi cablati multipli per la visualizzazione

ZTE SPRO 2 WiFi Mini Proiettore Portatile DLP

ZTE SPRO 2 WiFi Mini Proiettore Portatile DLP

Ho voluto inserire in questa mini rassegna questo videoproiettore con tablet integrato: ne stanno uscendo sul mercato diversi modelli, ma questo riesce a bilanciare abbastanza  bene le caratteristiche di proiezione (valide) con le caratteristiche hardware del tablet Android incorporato, che (anche se fermo alla versione 4.4 di Android) si mostra reattivo e adatto per le funzioni multimediali a cui è deputato. Prendete in considerazione anche i modelli alternativa proposti dalla casa ZTE, che si sta ritagliando uno spazio tutto suo in questo settore di nicchia che ha avuto un inaspettato successo.

Si trova a euro in offerta su Amazon


Conclusioni

I videoproiettori portatili di ultima generazione sono strumenti di tendenza e, risentendo positivamente di un sempre maggiore interesse di un pubblico non necessariamente “lavorativo” offrono caratteristiche e, perché no, anche un design spesso piacevoli: il costo però ne risente e spesso suggerisco di “badare al sodo”, orientandosi su modelli che garantiscono la funzione primaria (la videoproiezione) al meglio delle caratteristiche tecniche del momento. Altre funzionalità devono essere prese in considerazione solo in via eventuale, se appunto il compito principale viene assolto egregiamente. 

 

CONDIVIDI
Esperto di sistemi operativi e soluzioni Microsoft per le aziende, ma anche appassionato di viaggi, automobili e di politica internazionale. Mi occupo di Information Technology da oltre 20 anni.