Huawei entra con più convinzione nel settore degli smartphone top di gamma, puntando soprattutto sul comparto fotografico. Chi si rivolge a questo tipo di smartphone, infatti, ha aspettative molto elevate in fatto di qualità degli scatti realizzati.

Per questo il gigante asiatico ha pensato per questo modello di sviluppare il doppio sensore posteriore fotografico in collaborazione con Leika, storico marchio professionale tedesco specializzato in ottiche di precisione. Il tutto per potersi candidare a smartphone di riferimento per qualità degli scatti.

Il nuovo P9 Plus prende il posto al vertice della gamma prodotti dell’ottimo Google Nexus 6P, sviluppato per la multinazionale americana.

Chiaramente oltre alla fotocamera doppia da 12 megapixel c’è di più: design, accurata scelta dei materiali costruttivi e un look da telefono premium.

Operazione riuscita? In parte, vediamo la scheda.

La pagella

Su Amazon..

Accessori per Huawei P9 Plus

CONDIVIDI
Esperto di sistemi operativi e soluzioni Microsoft per le aziende, ma anche appassionato di viaggi, automobili e di politica internazionale. Mi occupo di Information Technology da oltre 20 anni.