Dietro questa parola inglese si nasconde una delle tecnologie più innovative nel mondo delle reti wireless degli ultimi anni. Tanto rivoluzionaria che viene quasi spontaneo chiedersi perché non l’industria non ci abbia pensato prima. Il cuore di questa tecnica è quello di evitare che il segnale venga trasmesso in tutte le direzioni per un’area ampia, ma di indirizzarlo direttamente nella direzione della periferica che ha richiestpo la connessione.

Talvolta concetti così banali sono però i più semplici da realizzare, specialmente ad un costo ragionevole. Fortunatamente la tecnologia di “beamforming” è diventata uno standard con l’introduzione del protocollo Wi-Fi 802.11ac e si è abbastanza diffusa nei più recenti router wireless. Vediamo come funziona.

Come funziona il beamforming?

Prima un po’ di storia. Il Beamforming era offerto come funzionalità aggiuntiva e non standard suoi router di fascia alta conformi allo standard 802.11n. Non essendo uno standard riconosciuto e non essendo quindi codificata una modalità uniforme con cui dovesse essere adottata da tutti i costruttori, finì per essere implementata in modo molto diverso da un modello all’altro. In definitiva, quindi, non essendoci schede di rete universali in grado di capire come sfruttare questa tecnologia, il beamfoaming era una peculiarità di alcuni router top di gamma in grado però di colloquiare solo con schede di rete dello stesso produttore. Ad esempio Netgear propose un kit composto da router e schede di rete in grado di sfruttare questa tecnologia innovativa.

Come detto, il consorzio IEEE nel delineare il nuovo standard 802.11ac non ha fortunatamente commesso lo stesso errore, indicando con chiarezza le specifiche e i requisiti indispensabili per adottare il beamforming sui router wi-fi conformi a questo protocollo. Questa implementazione ha, quindi, semplificato le cose consentendo a router e schede di rete di produttori diversi di colloquiare fra loro senza problemi e di beneficiare di questo salto generazionale.

Quali sono i vantaggi del beamforming oltre all’aumento della capacità di copertura del segnale? In particolar modo, questo standard consente di ottimizzare molto l’utilizzo della banda, evitando che il router effettui trasmissioni di segnale quando non è effettivamente richiesto. Questo ha riflessi molto positivi sui servizi di video streaming, sulla qualità delle chiamate effettuate tramite VoIP e su altri tipi di trasmissione dei dati che sono influenzati da parametri come la larghezza di banda e la latenza.

Il Beamforming è reso possibile impiegando trasmettitori e ricevitori che utilizzino lo standard MIMO (multiple-input, multiple-output): i dati sono inviati e ricevuti usando più di un’antenna per incrementare la portata e il throughput (cioè la capacità massima di dati trasmissibili e ricevibili). Il MIMO è stato introdotto con lo standard 802.11n e rimane una delle caratteristiche fondamentali dello standard 802.11ac.

I router wireless o gli access point e gli adattatori wireless che non supportano il Beamforming trasmettono i dati con la stessa intensità in tutte le direzioni. I dispositivi invece che lo supportano si concentrano invece sulla trasmissione nella direzione da cui proviene il segnale, impegnando solo una o più antenne direzionate verso quella direzione, in maniera tale da ottenere la massima efficacia possibile, senza dispersioni. Il punto di forza è proprio quello legato all’algoritmo impiegato per ottimizzare questo aspetto dello standard: sia il client che il router sanno perfettamente dove indirizzare la trasmissione, perché oltre ai dati scambiano informazioni sufficienti per ottimizzare proprio questo.

Quali router wi-fi supportano il Beamforming?

Il Linksys EA6900 è stato uno dei primi router 802.11ac a supportare il beamfoaming, ma sono arrivati sul mercato progressivamente nel tempo numerosi altri modelli. Netgear supporta anche un’estensione proprietaria del protocollo denominata “Beamforming+”, pur mantenendo comunque la compatibilità con il protocollo standard, ma che richiede in ogni caso una scheda di rete wireless compatibile con tale estensione. Tutti i modelli di questa rassegna diversi dal Netgear supportano invece lo standard così come è stato delineato da IEEE.

TP-LINK Archer D9

Il D9 è uno dei modelli top di gamma di TP-Link e non delude affatto: ha prestazioni allineate ai prodotti della sua fascia, con un prezzo di acquisto non basso in valore assoluto ma comunque inferiore a quello dei concorrenti. La copertura del segnale è superiore alla media, il software di gestione è un po' spartano ma efficiente. Un modello da tenere decisamente in considerazione.

TPLINK ARCHER D9 AC1900 ADSL2+ MODEM ROUTER
Codice Prodotto : 112284

TPLINK ARCHER D9 AC1900 ADSL2+ MODEM ROUTER

Costa 174,90 euro di listino. Lo puoi comprare su Amazon a 98,90 euro. Risparmi 68,91 euro (39 %)

Netgear D6400-100PES AC1600

Pensato soprattutto per un'utenza attenta al design (un router non è mai un bell'oggetto da vedere), essendo privo di antenne esterne non offre una copertura eccellente, ma ricompensa con superfici lisce e una generale compattezza. Grazie al chip Broadcom di ultima generazione integrato, riesce comunque ad offrire prestazioni di networking superiori alla media.

NETGEAR D6400-100PES ROUTER MODEM AC1600

Costa 146,90 euro di listino. Lo puoi comprare su Amazon a 109,99 euro. Risparmi 36,91 euro (25 %)

Netgear D7000-100PES AC1900 Mbps Nighthawk

Non avete problemi di spesa? Volete il massimo? Questo Netgear è uno dei top di gamma più potenti proposti attualmente sul mercato. Pensato per un uso trasversale (dall'accesso di molti utenti al gaming), le prestazioni sono decisamente brillanti, unite ad una copertura del segnale ai massimi livelli della categoria.

MODEM ROUTER WIFI TO 1900

Costa 199,99 euro di listino. Lo puoi comprare su Amazon a 159,99 euro. Risparmi 40,00 euro (20 %)

Caratteristiche:

  • Wi-Fi Tranit Power Control: consente di regolare la potenza erogata dalle antenne in base alle proprie esigenze
  • Genie App: gestione, monitoraggio e controllo della rete domestica da PC, tablet, o smartphone
  • Supporta App Mobile OpenVPN, iOS e Android Con 2 porte USB e funzionalità ReadyCloud
  • Con ottimizzazione delle funzionalità di port forwarding per gestire i dispositivi connessi alla rete

Asus RT-AC87U Gigabit Router Wireless AC2400 Mbps

Asus RT-AC87U è un router wi-fi top di gamma ideale per una rete domestica: oltre ad una robusta gestione della rete, offre tutta una serie di caratteristiche ideale per essere utilizzato come Media Server e come perfetto complemento del Gaming online.

Ex modello top di gamma di Asus, RT-AC87U rimane comunque una scelta eccellente anche per gli utenti più esigenti. Velocissimo e dotato di un software di gestione eccezionale, questo router rimane ancora uno dei migliori sul mercato. Il prezzo è rimasto comunque piuttosto elevato, ma comunque inferiore ai 200 euro, mentre le prestazioni non sono così distanti dai modelli più recenti usciti. I continui aggiornamenti del firmware lo hanno peraltro reso un dispositivo estremamente affidabile.

Costa 259,99 euro di listino. Lo puoi comprare su Amazon a 169,99 euro. Risparmi 90,00 euro (35 %)

Asus RT-AC1200GPLUS Dual Band AC1200 MIMO

Uscito di recente, questo modello di fascia media di Asus convince per il prezzo ragionevole e per le ottime prestazioni generali, validamente supportate dal ricco software di gestione AiCloud. In questa fascia di prezzo, secondo me, è il miglior router wi-fi AC.

ASUS WLAN rout 1200RT-AC1200G+ 90IG0241-BM3000

Costa 89,90 euro di listino. Lo puoi comprare su Amazon a 74,55 euro. Risparmi 14,91 euro (17 %)

Linksys EA6900-EJ AC1900

Pensato per un utenza professionale e per i piccoli uffici, nonostante le prestazioni di rilievo il prezzo diq uesto Linksys non è esagerato e perfettamente alla portata anche dell'utenza domestica. Mi piace soprattutto perché offre un firmware di gestione davvero curato in ogni aspetto e perché ha una copertura del segnale nettamente superiore alla media. Consigliato soprattutto per chi lavora.

Costa 149,99 euro di listino. Lo puoi comprare su Amazon a 141,80 euro.

Caratteristiche:

  • Tecnologia wireless d'avanguardia Draft 802.11ac
  • Compatibile con le versioni precedenti di dispositivi 802.11a/b/g/n
  • Doppia banda simultanea con velocità fino a 600 + 1300 Mbps
  • Antenne esterne regolabili
  • 2 porte USB (1 x USB 2.0 E 1 x USB 3.0) e media server DLNA Certified
  • Dual band simultanea con velocità fino a N600 Mbps (2,4 GHz) + AC1300 Mbps (5 GHz)
  • 3 antenne esterne regolabili per la massima copertura
  • Include l'app Linksys Smart Wi-Fi
  • La tecnologia Beamforming permette al segnale del router di raggiungere meglio i dispositivi
  • 4 porte Gigabit per il collegamento di dispositivi cablati
  • DLNA CERTIFIED per la gestione multimediale domestica

Netgear R8000-100PES AC3200 Nighthawk X6

Dispositivo di fascia medio-alta di Netgear, questo router ha una copertura del segnale molto ampia e buone prestazioni. Inoltre è facile da usare. Ma non costa poco.

Netgear vanta una meritata reputazione nel campo dei router wi-fi 802.11AC, perché da sempre, soprattutto in questa fascia di prezzo, vanta prodotti di ottimo livello. Il nuovo R8000 non fa differenza e conferma questo pegno di fiducia nel marchio, offrendo prestazioni di rilievo (anche se non le migliori in senso assoluto) e una copertura del segnale fra le migliori riscontrabili su prodotti di questa fascia. Si presenta con un look abbastanza convenzionale, anche se ben studiato, ricco di led luminosi informativi. Chi ama i prodotti "comunicativi" e ricchi di indicatori, apprezzerà questa scelta, chi al contraria vuole maggiore discrezione può comunque disabilitare questo effetto "albero di Natale". Sul fronte delle prestazioni, se la cava molto bene sia sulla banda a 2,4Ghz che su quella a 5 Ghz, dove però paga forse qualche punto rispetto ai concorrenti più agguerriti. Tuttavia, guadagna moltissimo invece in termini di ampiezza del raggio di copertura del segnale, dove grazie alle 6 antenne pieghevoli in dotazione si riescono a spuntare risultati ragguardevoli. Se hai un appartamento ampio da coprire o una casa su più piani, questa è certamente la scelta giusta. Le antenne però sono fisse e non possono essere sostituite: è un peccato veniale a cui molti utenti non faranno neanche caso. Il software di gestione è uno dei punti di forza di questo router: ben progettato, ricco ma al tempo stesso intuitivo e facile da utilizzare. Si può personalizzare prraticamente ogni aspetto della configurazione, ma le informazioni essenziali e i passaggi indispensabili per la configurazione sono ragionevolmente messi bene in evidenza per semplificare la vita a chi non mastica troppo di networking domestico. Non mancano le app per Android e iOS per accedere più agevolemente sia alla configurazione remota del router sia alla pletora di servizi aggiuntivi (cloud e non) che il router offre (si chiama Genie). In conclusione, se scegli questo router, lo fai per avere un prodotto intelligente, ben fatto e ben costruito. Un acquisto per andare sul sicuro e non sbagliare certamente.  

Costa 350,00 euro di listino. Lo puoi comprare su Amazon a 159,99 euro. Risparmi 190,01 euro (54 %)

Tp-Link Archer VR200 Modem Router VDSL2 AC750

Se non volete impegnarvi a spendere una cifra troppo elevata, senza però dover rinunciare alle caratteristiche più utili di un router wi-fi di ultima generazione, questo modello di Tp-Link è ben equilibrato e, tutto sommato, sufficientemente performante per le esigenze più comuni.

ROUTER AC750 VDSL/2 4GE LAN PORT/1 PUSB3/1USB2/3ANTENNE STACCABILI

Costa 89,90 euro di listino. Lo puoi comprare su Amazon a 79,98 euro. Risparmi 9,92 euro (11 %)

Netgear D7800-100PES AC2600 Nighthawk

Per sfruttare appieno la banda larga offerta dalla fibra ottica per il gaming online, non c'è niente di meglio di questo NightHawk della Netgear: nasce per avere latenze ridottissime di collegamento ed è opportunamente ottimizzato per garantire un'esperienza di utilizzo formidabile per i videogiocatori più incalliti. Costa molto, ma vale ogni centesimo speso.

ROUTER AC2600 VDSL/ADSL NIGHTAWK DU AL BANDCON CPU DUALCORE 1GHZ

Costa 349,90 euro di listino. Lo puoi comprare su Amazon a 249,00 euro. Risparmi 100,90 euro (29 %)

Tp-Link Router Gigabit Tri-Band Wireless AC3200

WIRELESS GIGABIT ROUTER

Costa 299,90 euro di listino. Lo puoi comprare su Amazon a 183,99 euro. Risparmi 115,91 euro (39 %)

Sitecom WLR-9500 AC2600 MU-MIMO

SITECOM AC2600 MU-MIMO DUAL-BAND WI-FI ROU WLR-9500 |TER .IN

Costa 199,99 euro di listino. Lo puoi comprare su Amazon a 167,79 euro. Risparmi 27,20 euro (14 %)

TP-LINK Archer C9 AC1900Mbps

Dispositivi di alimentazione:Adattatore di corrente esterno, Antenna:Esterna rimovibile, Qtà antenne:3, Altezza:3 cm, Larghezza:21.6 cm, Profondità:16.4 cm, Interfacce:LAN : 4 x 10Base-T/100Base-TX/1000Base-T - RJ-45 Š WAN : 1 x 10Base-T/100Base-TX/1000Base-T - RJ-45 Š USB 3.0 : 1 x Š USB 2.0 : 2 x USB Tipo A 4 pin, Encryption Algorithm:WEP 128 bit, WEP 64 bit, WPA, WPA2, WPA-PSK, WPA2-PSK, Caratteristiche:Supporto NAT, Stateful Packet Inspection (SPI), prevenzione da attacchi DoS (Denial of Service), server di stampa, filtro indirizzi MAC, supporto IPv6, passthrough VPN, parental control, filtro indirizzi IP, supporto Wi-Fi multimediale (WMM), Quality of Service (QoS), Wi-Fi Protected Setup (WPS), server DHCP, supporto Samba, server FTP, modalità ponte wireless, pulsante reset, port triggering, client DHCP, Data Link Protocol:Ethernet, Fast Ethernet, Gigabit Ethernet, IEEE 802.11b, IEEE 802.11a, IEEE 802.11g, IEEE 802.11n, IEEE 802.11ac, Standard di conformità:IEEE 802.11b, IEEE 802.11a, IEEE 802.11g, IEEE 802.11n, UPnP, IEEE 802.11ac , FCC, RoHS, Tipo rivestimento:Desktop, Rete / Protocollo di trasporto:PPTP, L2TP, IPSec, PPPoE, Tecnologia di connessione:Wireless, cablato, Tipo di dispositivo:Router wireless - switch a 4 porte integrato, Banda di frequenza:2.4 GHz, 5 GHz, Software incluso:Driver & Utilità

Costa 166,50 euro di listino. Lo puoi comprare su Amazon a 103,48 euro. Risparmi 63,02 euro (38 %)

Caratteristiche:

  • Supporto standard 802.11ac - la prossima generazione Wi-Fi
  • Dual band simultaneo 600Mbps a 2.4GHz e 1300Mbps a 5GHz, ideale per il gioco online senza lag
  • 3 antenne esterne Dual Band per una copertura capillare in tutta la casa
  • Tecnologia Beamforming per incrementare stabilità e performance sul lungo raggio
  • Processore dual-core da 1GHz a garanzia di massime performance in condizioni di saturazione
  • Porta USB 3.0 e 2.0 per la condivisione di stampanti locali, file e contenuti multimediali sulla rete locale e via FTP
  • Modem non incluso in questo Router. Se avete un accesso Internet ADSL o VDSL orientatevi su un Modem Router ADSL o VDSL

Netgear D6220-100ITS AC1200

Net Gear netgear d6220-100its router modem ac1200 vdsl

Costa 99,90 euro di listino. Lo puoi comprare su Amazon a 80,99 euro. Risparmi 18,91 euro (19 %)

Caratteristiche:

  • Dual Band simultaneo 300 + 900 Mbps
  • Supporta ADSL/ADSL2/ADSL2+ e VDSL/VDSL2
  • Porta USB che permette di collegare dispositivi di archiviazione esterna come NAS o hard disk
  • ReadySHARE: per accedere e condividere i contenuti in modalità Wi-Fi
  • App Genie: consente di monitorare, controllare e gestire la propria rete, anche da remoto

Asus RT-AC5300 Tri-band 4x4 Gigabit Wireless

TRI-BAND GIGABIT ROUTER

Costa 469,90 euro di listino. Lo puoi comprare su Amazon a 329,99 euro. Risparmi 139,91 euro (30 %)

Trendnet TEW-827DRU

WiFi Gaming Router w. MU-MIMO Gigabit, USB 3.0 ports, IEEE 802.11ac, 4 x 4 quadstreamdual band

Costa 388,90 euro di listino. Lo puoi comprare su Amazon a 185,39 euro. Risparmi 177,09 euro (46 %)

Caratteristiche:

  • Stream quadruplo AC2600: bande Wi-Fi AC 1733 Mbps + Wi-Fi N 800 Mbps
  • Il MU-MIMO aumenta le prestazioni in una abitazione con fitto traffico di rete
  • Priorizzazione con StreamBoost per giochi/voce a bassa latenza
  • Processore dual-core 1,4 GHz ad alte prestazioni
  • Wi-Fi pre-crittografato per comodità

 

CONDIVIDI
Esperto di sistemi operativi e soluzioni Microsoft per le aziende, ma anche appassionato di viaggi, automobili e di politica internazionale. Mi occupo di Information Technology da oltre 20 anni.