Anche se Windows sugli smartphone non è un gran successo, anche se questo modello è fermo peraltro alla versione 8.1 del sistema operativo Microsoft, questo smartphone ha tantissime caratteristiche interessanti.

Il display è davvero ampio, anche più grande di molti phablet in commercio.

Lo storage interno può essere espanso con una microSD fino a 128 Gb, cosa non comune in questa fascia di prezzo.

Benché l’hardware non sia più aggiornatissimo, comunque le prestazioni sono soddisfacenti e ancora “compatibili” con le esigenze correnti.

Il design è valido, i materiali robusti.

La fotocamera è indubbiamente uno dei punti di forza di questo phablet
La fotocamera è indubbiamente uno dei punti di forza di questo phablet

Se non ci fossero i dubbi legati all’adozione di Windows Mobile (tanti bug, poche applicazioni, pochi aggiornamenti), a questo livello di prezzo forse il Lumia 640 XL potrebbe tranquillamente considerarsi il migliore smartphone su questa fascia di prezzo.

La pagella

Nokia Lumia 640 XL
Conclusioni
Pur con tutti i limiti di Windows Phone, il Lumia 640 XL è un eccellente phablet, realizzato con cura e con un hardware ancora valido. Avrà un successore? Impossibile prevederlo. Per il momento, a meno di 200 euro, è impossibile fare meglio.
Display91
Qualità costruttiva88
Prestazioni81
Fotocamera90
Prezzo100
Pro
Display ampio
Qualità costruttiva in rapporto al prezzo
Fotocamera
Design riuscito
Contro
Poco reattivo
Hardware non proprio al top
Ancora fermo a Windows 8.1 (al momento della recensione)
90
Il Phablet economico
Offerte su Internet

Su Amazon

Accessori per il Lumia 640