Gli speaker Bluetooth stanno guadagnando popolarità fra gli appassionati di musica grazie ad un progressivo abbassamento del prezzo di questa tecnologia. Un altoparlante Bluetooth portatile consente di accedere al contenuto audio del vostro smartphone senza avere la necessità di collegarlo ad una docking station. Utilizzandoli poi in accoppiata con applicazioni specifiche per la musica, come Spotify o Google Play Musica, avrete uno strumento di riproduzione musicale degno di un impianto hi-fi con una sorgente praticamente illimitata di contenuti. Questo significa che potete controllare cosa ascoltare da qualunque parte all’interno del raggio di azione degli altoparlanti.

Speaker Bluetooth
Uno speaker bluetooth portatile di ottima qualità e a prezzo contenuto: ecco perché questi accessori hanno tanto successo

Cos’è uno speaker Bluetooth

In circostanze normali, gli altoparlanti tradizionali richiedono un cavo per collegarsi a una fonte audio (sia che si tratti di uno stereo con un amplificatore sia che si tratti semplicemente di un cavo da tre. 5 mm collegato a un iPod).

Gli speaker Bluetooth valicano il tradizionale limite di dover connettere il dispositivo ad un cavo fisico, affidandosi alla stessa tecnologia Bluetooth, che viene già impiegata dagli smartphone per collegarsi ad esempio ad un auricolare o a un dispositivo viva voce in macchina. La differenza è che uno speaker Bluetooth garantisce la qualità stereo della riproduzione, rendendo l’ascolto della musica piacevole come se fosse riprodotto da un impianto hi-fi.

Questa è la funzione più elementare e primaria di qualsiasi speaker Bluetooth presente sul mercato.
Esistono decine di diverse varianti di speaker Bluetooth di tutte le forme, dimensioni e caratteristiche: ogni produttore di speaker Bluetooth tende a ideare sempre diversi modelli per tutte le esigenze.

Come sono fatti gli speaker Bluetooth

Gli speaker Bluetooth vengono offerti in una varietà di differenti forme e dimensioni: dai modelli portatili sino a quelli che hanno le dimensioni di una piccola scaffale di libreria. A prescindere dalle dimensioni e della forma, tutti funzionano nella stessa maniera. Il Bluetooth è semplicemente una tecnologia wireless che consente a due dispositivi di parlarsi l’uno con l’altro. Nel caso di uno speaker Bluetooth, il vostro smartphone, tablet, o qualsiasi altro dispositivo in grado di trasmettere un segnale Bluetooth (anche ad esempio un PC dotato di questo tipo di connessione) agli altoparlanti wireless: questi ultimi utilizzano il loto  amplificatore interno e gli altoparlanti in dotazione per la riproduzione. Gli altoparlanti Bluetooth consentono, quindi, di apprezzare una riproduzione audio di qualità utilizzando delle casse stereo più potenti invece dei piccoli speaker in dotazione sul vostro smartphone o sul vostro tablet.

Rassegna Speaker Bluetooth
Tante forme diverse per soddisfare tutte le esigenze: dal modello ultracompatto al prodotto semiprofessionale

Sono differenti dagli speaker Wi-Fi?

Gli speaker Bluetooth sono differenti da qualsiasi altra soluzione basata su Wi-Fi, come ad esempio l’ultimo modelli di Chromecast offerto da Google e specifico per la riproduzione audio. Per prima cosa, le soluzioni Bluetooth sono tipicamente pensate per essere altamente portabili, mentre gli speaker Wi-Fi sono normalmente installati in modo permanente o semipermanente in una postazione fissa: pensate ad esempio agli altoparlanti di qualità prodotti da Bose.

In secondo luogo, gli speaker Bluetooth si connettono direttamente alla loro sorgente audio (normalmente un telefono o un tablet) e non richiedono nessun intermediario, laddove invece uno speaker Wi-Fi richiede comunque la presenza di un router Wi-Fi per far funzionare il collegamento fra il dispositivo e gli altoparlanti: si tratta quindi di una soluzione che non richiede intermediari.

Mentre uno speaker Wi-Fi può essere una soluzione utile per diffondere la musica a più altoparlanti in contemporanea all’interno di una casa (una specie di filodiffusione wireless), con uno speaker Bluetooth questo è impossibile, poiché il raggio di azione di uno speaker Bluetooth è piuttosto limitato: non deve trovarsi a più di 10 m di distanza dal dispositivo che trasmette la musica in streaming.

Infine, la qualità audio offerta da uno speaker Bluetooth è leggermente superiore ai sistemi basati su connessione Wi-Fi: questo è dovuto semplicemente alla natura del tipo di trasmissione; lo standard AD2P offerto dalla tecnologia Bluetooth consente una qualità di riproduzione migliore, anche se in pratica questa differenza non appare realmente percettibile all’orecchio umano.

Chromecast audio
Chromecast audio: un prodotto di ultima generazione per rendere wireless qualsiasi cassa acustica. Usa la connessione wi-fi.

Come ci si connette a un altoparlante Bluetooth?

L’accopiamento Blueooth, definito anche “pairing”, del vostro dispositivo ad uno speaker Bluetooth è un’operazione molto semplice che va effettuata una volta sola. Lo  speaker Bluetooth si ricorderà delle impostazioni e riconoscerà il vostro smartphone quando è nel raggio di azione. Così dopo aver effettuato l’operazione iniziale di accoppiamento (che è estremamente semplice), tutto quello che dovete fare è accendere lo speaker Bluetooth e immediatamente sarà pronto ed operativo per ascoltare la musica.
Anche se gli speaker Bluetooth sono wireless, richiedono comunque un minimo di potenza per li loro amplificatore integrato e per alimentare le casse. Alcuni altoparlanti richiederanno quindi di essere collegati ad una presa elettrica da muro. Se volete una soluzione portatile, esistono modelli che hanno a disposizione una batteria interna ricaricabile per poter funzionare completamente in modo portatile.

Pannello comandi speaker bluetooth
Accoppiare uno speaker bluetooth ad uno smartphone è un’operazione semplice e va fatta una volta sola

Cosa si ascolta su di un altoparlante Bluetooth?

Potete ascoltare tutto quello che è memorizzato sul vostro smartphone o tablet. Quindi tutti i vostri brani musicali archiviati, la musica in streaming, la colonna sonora di un film, oppure anche l’audio di un video su YouTube, lo streaming musicale di Spotify o di altre app dedicate alla musica.

Perché comprare un altoparlante Bluetooth

Gli altoparlanti Bluetooth, nonostante l’abbondanza di soluzioni offerte dal mercato (si trovano anche in tutti i centri commerciali e megastore dedicati all’informatica), non sono tutti uguali e sono differenziati a seconda delle esigenze di ogni singolo utente: è necessario quindi identificare il modello che sia adatto alle vostre esigenze.

Se siete alla ricerca di un modo semplice ed economico per ascoltare la musica con la stessa qualità di un sistema domestico hi-fi e volete ascoltare i brani che sono archiviati sul vostro cellulare o tablet (sia che si tratti di musica in streaming oppure di file memorizzati all’interno della memoria) allora uno speaker Bluetooth è esattamente quello che state cercando: in questo caso uno speaker Bluetooth portatile che si connetta in modo wireless al vostro smartphone è la soluzione migliore.

Gli speaker Bluetooth, ad esempio, sono un eccellente soluzione per ascoltare la musica in spiaggia, all’aperto oppure semplicemente a casa se volete avere una qualità audio decente, migliore di quella offerta dai piccoli altoparlanti del vostro smartphone.

Chiaramente uno speaker Bluetooth portatile offre una qualità di riproduzione audio del tutto amatoriale. Esistono soluzioni molto costose e professionali anche per ottenere i migliori risultati a audio. In questa rassegna prenderemo in considerazione soprattutto le unità portatili che si possono spostare facilmente all’interno della vostra casa oppure che possono essere portati con sé in maniera semplice e senza essere troppo pesanti.

speaker bluetooth portatili
Un dispositivo portatile per riprodurre audio ad alta qualità: queste le caratteristiche di un altoparlante Bluetooth

Quali sono le caratteristiche tecniche di uno speaker Bluetooth

Uno dei primi compromessi quando si deve scegliere uno speaker Bluetooth è quello relativo alla forma dell’altoparlante. Quasi universalmente gli speaker Bluetooth più grandi offrono naturalmente una qualità di riproduzione più elevata, tutto questo però a scapito della loro portabilità.

Gli speaker Bluetooth più economici in genere offrono un singolo altoparlante all’interno del loro involucro e garantiscono solo un audio di riproduzione scadente con poca resa acustica. Gli speaker Bluetooth migliori sono dotati di altoparlanti stereo con due canali. I migliori speaker Bluetooth hanno canali sonori standard 2.1 con un subwoofer (anche se questa soluzione deve naturalmente essere compatta e non ha certamente la resa di un tradizionale altoparlante stereo domestico): tutto questo deve essere nascosto all’interno della scocca dello speaker Bluetooth.

Le dimensioni dell’altoparlante Bluetooth e la potenza consumata sono certamente fattori importanti. Tuttavia alcune tecnologie, basate su chip intelligenti che gestiscono il funzionamento di uno speaker Bluetooth, riescono a valicare i tradizionali confini e limitazioni degli altoparlanti: utilizzando ad esempio alcune funzionalità di diffusione del suono in più direzioni si crea l’illusione di un suono omnidirezionale, anche se si tratta chiaramente di soluzioni ideate per migliorare la qualità di riproduzione, che comunque non sarà paragonabile a quello di uno speaker tradizionale.

Se ascoltate la musica da soli, un dispositivo piccolo e portatile farà al caso vostro. Se volete invece utilizzare un altoparlante in un ambiente rumoroso, magari ad una festa con amici, avrete senza dubbio bisogno di un dispositivo speaker Bluetooth di grandi dimensioni che sia in grado di riprodurre la musica con un’adeguata amplificazione: in questo caso i watt musicali (RMS) sono un fattore chiave per ottenere un’adeguata potenza sonora (sono specificati da ogni singolo produttore).

Per un piccolo altoparlante bluetooth portatile 15W RMS sono un valore più che adeguato e soddisfacente. Per gli altoparlanti di dimensioni maggiori, 100W RMS sono invece un valore adeguato per avere una certa qualità sonora.

Altoparlante bluetooth Bose
Qualità audio al massimo livello: la gamma Bose di speaker Bluetooth fa al caso vostro

Capacità della batteria ricaricabile: come scegliere quella giusta

Gli speaker Bluetooth portatili come ogni altro dispositivo di questo tipo richiedono potenza per poter funzionare. Quando si mette a confronto le dimensioni della batteria su di uno speaker Bluetooth, comunque, non è così semplice capire la capacità effettiva della batteria inclusa nel dispositivo (espressa in milliampere).
Ci sono due fattori da considerare quando si prende in considerazione la capacità della batteria.

La capacità della batteria deve essere in grado di sostenere la domanda di potenza dell’unità stessa. Molti dispositivi offerti sul mercato offrono capacità molto differenti di batteria: si parla e dai modelli più semplici con una batteria da 1400 mAh sino a dispositivi molto più pesanti, ma con autonomia migliore, con una batteria da 4400 mAh.

A livello operativo, questo significa che uno speaker Bluetooth economico potrà garantirvi poche ore di riproduzione (in genere al massimo due) fino ai dispositivi più costosi e performanti che vi possono garantire fino a 10/12 ore di riproduzione continuativa.

Tutti i produttori, fra le loro caratteristiche mettono invece in evidenza il tempo teorico massimo di autonomia del dispositivo Bluetooth: questo significa, che la capacità della batteria non ha molto senso, poiché molti produttori tendono ad ottimizzare il consumo della speaker Bluetooth, cercando quindi di adottare un pacco batterie non di elevata capacità per non incidere eccessivamente sul peso del dispositivo.

Alcuni speaker Bluetooth di ultima generazione hanno anche un’altra funzione interessante: dispongono di una porta microUSB a cui collegare uno smartphone per funzionare come caricabatterie portatili. Ovviamente, si tratta di una soluzione di emergenza ma che aggiunge valore al dispositivo.

Altoparlanti bluetooth con scocca rinforzata

Se si decide di utilizzare uno speaker Bluetooth in una posizione stabile, il fatto che la scocca sia rinforzata non ha molto senso. Si tende in questo caso a privilegiare una soluzione elegante o di design.

Se però si decide di acquistare un modello di speaker Bluetooth portatile, è molto importante che la qualità della scocca gli consenta di portare con sé il dispositivo senza dover prestare troppa attenzione ad eventuali urti o cadute: in questo caso una costruzione rinforzata dello speaker Bluetooth vi aiuterà a non rovinarlo dopo poco tempo.

Non esiste sul mercato una definizione standard di “scocca rinforzata”. Tuttavia, osservando le recensioni degli altri utenti, si possono desumere gli aspetti più importanti relativi alla qualità costruttiva dell’oggetto.

Speaker bluetooth con scocca rinforzata
Privilegiate la robustezza al design se optate per uno speaker bluetooth portatile

Braven BRV-1

Braven BRV-1

Design ispirato a prodotti per uso militare, il BRV-1 è un valido altoparlante che può trasformarsi in caricabatterie.

Caratteristiche:

  • Rivestimento esterno in gomma rigida, resistente e waterproof; adatto per gli ambienti esterni
  • 3 Watt di energia per canale
  • Microfono incorporato antirumore per gestire le vostre chiamate wireless, da soli o in gruppi
  • Bluetooth per ascoltare la vostra musica in wireless e batteria power bank per ricaricare i vostri dispositivi

Prezzo: EUR 85,19 Prime
5 recensioni




I migliori speaker bluetooth portatili presenti sul mercato

Nome del prodotto Valutazione Prezzo
TaoTronics Speaker Stereo Waterproof TaoTronics Speaker Stereo Waterproof
Prodotto low-cost con tante buone credenziali: ha un design piacevole, è completamente impermeabile e suona bene.
EUR 19,99
Anker Pocket A7910 Anker Pocket A7910
Semplice, economico e ben realizzato: fra gli speaker bluetooth portatili economici questo modello di Anker è senza dubbio uno dei prodotti più riusciti.
EUR 23,99
Anker SoundCore Anker SoundCore
Vuoi uno speaker bluetooth economico senza dover rinunciare ad un minimo di qualità? Questo è il prodotto giusto.
EUR 41,99
Anker SoundCore Mini Anker SoundCore Mini
Pensato per amplificare i bassi, ma anche per essere usato come vivavoce portatile. Un prodotto molto versatile e ben realizzato.
EUR 23,99
AUKEY Altoparlante Portatile Wireless AUKEY Altoparlante Portatile Wireless
Pensato per avere un buon volume di riproduzione e bassi molto profondi. Non proprio tascabile, ma del tutto indicato per sentire musica ad alto volume. Prezzo concorrenziale e qualità costruttiva ottima.
EUR 27,99
EasyAcc Mini Altoparlante Portabtile Bluetooth EasyAcc Mini Altoparlante Portabtile Bluetooth
Design molto piacevole e sound potente per questo ottimo altoparlante bluetooth, venduto ad un prezzo da low-cost.
EUR 19,95
JBL Flip 3 JBL Flip 3
E' uno degli speaker bluetooth portatili più versatili e meglio realizzati in commercio: oltre ad essere un valido altoparlante, può funzionare come caricabatterie di emergenza, come vivavoce ed è anche impermeabile, il tutto con un'eccellente qualità audio.
EUR 85,99
JBL GO Ultra JBL GO Ultra
Prodotto low-cost, ma qualità JBL: ottimo sound e design discreto, può funzionare anche come vivoce.
EUR 24,95
Rokono B10 BASS+ Rokono B10 BASS+
Pensato soprattutto per i giovani e per suonare forte, con bassi potenti e profondi. Oltre a costare davvero poco, è uno speaker bluetooth sorprendentemente potente. Prezzo competitivo e caratteristiche sorprendenti per le dimensioni: progettato da una startup del settore audio.
EUR 23,99
Sony SRS-XB2 Sony SRS-XB2
Qualità audio eccellente, come da tradizione Sony, per uno speaker bluetooth non propriamente portatile ma sicuramente di qualità.
EUR 69,98
TaoTronics Speaker Stereo Portatile TaoTronics Speaker Stereo Portatile
Spendere di meno è obbiettivamente impossibile, ma questo economicissimo speaker bluetooth non delude affatto.
EUR 9,99
TaoTronics Speaker Wireless TaoTronics Speaker Wireless
Un po' più grande di uno speaker bluetooth compatto, ma comunque portatile, ha una buona autonomia e un buon sound.
EUR 26,99
VTIN Altoparlante Wireless Bluetooth VTIN Altoparlante Wireless Bluetooth
Look muscolare, di ispirazione militare, e grande robustezza per questo speaker bluetooth impermeabile, che vanta anche un suono potente e limpido.
EUR 39,99

Conclusioni

Mettendo tutti questi ragionamenti insieme, si rimarrà assolutamente sconcertati dalla quantità di prodotti offerti sul mercato.

Il mio personale consiglio è quello di non concentrarsi esclusivamente sul design, sulle dimensioni o sulle presunte caratteristiche tecniche: occorre soprattutto cercare le recensioni di ogni singolo modello per poter avere un’idea, da parte degli utenti che già lo hanno acquistato, dell’effettiva qualità di riproduzione dello speaker Bluetooth.

Uno speaker Bluetooth di design, ma con una debole potenza di uscita musicale, può non essere la scelta adatta. Meglio quindi orientarsi su una scelta di qualità che offra un giusto compromesso fra tutte le caratteristiche che ho elencato precedentemente.

CONDIVIDI
Esperto di sistemi operativi e soluzioni Microsoft per le aziende, ma anche appassionato di viaggi, automobili e di politica internazionale. Mi occupo di Information Technology da oltre 20 anni.