Asus RT-AC1200GPLUS 802.11ac Dual-Band Wireless-AC1200 Gigabit Router, come va

Il nuovo modello entry level della gamma RT di Asus è una valida scelta per un utilizzo tipicamente domestico: costa poco ed è ben costruito, è pensato per durare a lungo senza richiedere troppa manutenzione.

Pensato soprattutto per un’utenza domestica, questo modello è chiamato a sostituire il più datato RT-AC56U, rispetto al quale, però, vanta caratteristiche del firmware meno sofisticate. Perché sceglierlo? Costa poco ed è ben assemblato. Ha prestazioni valide, ma solo se non ci si allontana troppo dal dispositivo, che mostra invece un po’ di debolezza nella copertura del segnale sul lungo raggio.

Rispetto al suo predecessore, inoltre, vanta finalmente performance di tutto rispetto nel trasferimento dei dati sulla porta USB.

Vale la pena acquistarlo? Sì, soprattutto se state pensando di acquistare un router wi-fi 802.11n. Allo stesso prezzo, potete acquistare un modello di ultima generazione, notevolmente più veloce.

  • Supporta 802.11a/b/g/n/ac
  • 4x Gigabit Ethernet
  • USB 3.0 e USB 2.0
  • Sicurezza WPA/WPA2
  • VPN Integrata
  • Streaming dei media tramite AiCloud
Asus RT-AC1200GPLUS 802.11ac Dual-Band Wireless-AC1200 Gigabit Router
Verdetto finale
Asus RT-AC1200GPLUS è una solida scelta per la casa, soprattutto se non troppo grande. Per coprire le normali esigenze, infatti, è sensibile e abbastanza potente. Oltretutto le sue elevate prestazioni con un hard disk collegato alla porta USB, lo rendono ideale per lo streaming di un video sulla rete domestica o per il trasferimento di molti file. Per la sua limitata portata sulla lunga distanza è, invece, meno adatto per un utilizzo in ufficio.
Pro
Prezzo competitivo per un router 802.11ac
Funzionalità del software molto complete
Velocità di trasferimento della porta USB molto elevata
Prestazioni eccellenti, ma solo a breve/medio raggio
Contro
Non supporta alcuna piattaforma cloud
Prestazioni deboli a lungo raggio
88
Solido e affidabile
Esperto di sistemi operativi, soluzioni per le aziende e la PA, ma anche appassionato di viaggi, automobili e di politica internazionale. Mi occupo di Information Technology da oltre 20 anni.

4 COMMENTI

  1. Ho acquistato questo router ieri. Per quanto riguarda la parte LAN nessun problema. Mentre, riguardo al trasferimento dati dal PC all’HD collegato alla porta USB… un disastro. 4/5 mb/s in trasferimento, in lettura nessun problema ma per trasferirci i file è un delirio. Lo stesso HD collegato direttamente al PC, trasferisce a 30 mbps. Non so se ho sbagliato qualche configurazione…

    • Ciao Francesco, non credo che tu abbia sbagliato nessuna configurazione. Il problema delle scarse prestazioni dei router se utilizzati come NAS è piuttosto comune ed è comune a quasi tutti i produttori. Ho avuto modo di provare il router che hai comprato e ha prestazioni, a livello di trasferimento su porta USB molto simili al mio precedente Rt-ac87u. Le cose migliorano leggermente se utilizzi drive USB 3.0, ma il tuo router, se non mi ricordo male, ha solo una porta USB 2.0
      Se hai esigenza di prestazioni più elevate come NAS ti consiglio un router Avm o un Netgear di fascia alta. Se puoi eventualmente restituisci questo e valuta un altro modello.
      Un saluto
      Carlo

      • Ciao Carlo, alla fine il router l’ho preso per avere prestazioni piu elevate in LAN. Quindi, caricherò i dati (alla fine sono soltanto film) da PC sull’HD e poi lo collego alla porta USB del router per fare lo streaming.

        • Per lo streaming, con Asus Aicloud vai sul sicuro. Se lo usi da Tablet o da smartphone utilizza il protocollo http ed è molto più veloce della classica condivisione file di Windows. Del resto tutti i router wi-fi utilizzano Linux, che non è mai stato un fulmine nella gestione del protocollo Smb usato da Windows. Altro consiglio è quello di formattare il disco in exFat e non in NTFS, per migliorare ancora qualcosa. Prova anche ad abitare FTP e usare Filezilla per trasferire i file al router, anche questo migliora i tempi di trasferimento, soprattutto in upload.

Rispondi