Windows 10 è in distribuzione, gratuitamente, per tutti gli utenti di Windows 7 e 8 che abbiano acquistato regolarmente una licenza del sistema operativo o che abbiano acquistato un PC dotato di licenza abbinata (OEM). Il processo di aggiornamento avviene tramite Windows Update e prevede un upgrade automatico del sistema operativo in utilizzo. Ma come dobbiamo comportarci se vogliamo ripartire da zero e installare Windows 10? Recentemente Microsoft ha aggiornato la sua politica di distribuzione del sistema operativo e consente un’installazione completa di Windows 10, consentendo l’attivazione con gli stessi numeri di serie utilizzati per Windows 7 e Windows 8. Come comportarsi se non avete più a disposizione il product key del prodotto acquistato?

Se la licenza Windows è abbinata all’acquisto di un nuovo PC, spesso sulla parte inferiore del vostro laptop o sul case del vostro desktop è applicata un’etichetta riportante il product key utilizzato per quel dispositivo (COA = Certificate of authenticity). Vedrete anche un adesivo con ologramma che ne attesta l’autenticità. Ovviamente potrete utilizzare quel numero di serie esclusivamente su quel PC e non avrete la possibilità di attivare altri dispositivi.

Se avete acquistato una versione “retail” di Windows, i dati relativi alla licenza sono riportati con un adesivo dello stesso tipo presente sulla copertina dell’accordo di licenza.

Se non avete a disposizione nessuna di queste informazioni e il vostro PC sta eseguendo una copia validamente attivata di Windows (che ricordo non deve essere in versione Enterprise altrimenti non sarà possibile ottenere l’aggiornamento), esiste una piccola utility freeware denominata Magical Jelly Bean Key Finder, che vi consentirà di recuperare il product key perduto. Basta eseguire il tool e comparirà una schermata di questo tipo contenente tutti i prodotti di cui è possibile ottenere il serial number:

Con lo stesso prodotto (in versione freeware) potrete recuperare anche il product key di Microsoft Office.

Se siete alla ricerca anche dei serial number dei software installati sul vostro Mac, la stessa software house mette a disposizione un altro tool freeware denominato Mac Product Key Finder.