Se la musica è la vostra passione e non accettate compromessi anche su di una cassa bluetooth portatile, dovrete ricorrere ai migliori modelli offerti dal mercato: non dovrete badare a spese, perché questa tecnologia è piuttosto costosa se si richiede una qualità di riproduzione ai massimi livelli.

Sono infatti finiti da un pezzo i tempi in cui, per vare una cassa di qualità, occorreva investire esclusivamente su altoparlanti cablati. I progressi fatti dalla tecnologia Bluetooth e da tecnologie di miglioramento della qualità audio, come aptX, consentono di scegliere prodotti di elevatissima qualità, portabili (o quanto meno trasportabili) e dotati di batteria ricaricabile per essere liberi di posizionarli ovunque.

Cominciamo ad esaminare gli aspetti principali che uno speaker bluetooth top di gamma deve essere in grado di rispettare.

Casse acustiche Bluetooth
I prodotti della Bose, da sempre, uniscono una resa musicale a dimensioni compatte: anche in questo campo, uno speaker bluetooth portatile Bose è una scelta irrinunciabile per gli appassionati di musica

Qualità audio

La prima cosa da prendere in considerazione è ovviamente la qualità audio, ma è una di quelle caratteristiche che è difficile da misurare, anche perché ciascun produttore intende questo parametro un po’ a modo suo, spesso concentrandosi più nel riempire le schede tecniche di caratteristiche allettanti, più che concentrarsi sulla reale esperienza d’uso quotidiano, che possa accontentare ascoltatori con gusti magari molto diversi fra loro.
Tutti i produttori, oggi, offrono soluzioni basate sul protocollo Bluetooth, anche se per sua natura questa tipologia di connessione penalizza la qualità audio, dovendo comprimere l’audio attraverso un codec: in pratica è un po’ quello che succede con i file MP3, ma questa volta la compressione è necessaria per garantire uno streaming continuo e senza interruzioni, e, soprattuto, per ridurre il consumo energetico. Molti appassionati di musica storcono (giustamente) il naso quando sentono parlare di compressione, ma è anche vero che essere assediati dai cavi ed essere vincolati ad un solo posto dove ascoltare musica con grande qualità audio è oggi meno accettabile di un tempo. Quindi, il piccolo sacrificio richiesto in termini di qualità, non sembra interessare un gran ché al mercato che oggi guarda al mercato degli speaker wireless con grandissimo interesse.
Inoltre, ormai gran parte degli utenti oggi usano soprattutto lo smartphone per ascoltare la musica e, senza dubbio, una connessione wireless è di gran lunga la soluzione ideale per sfruttare le grandi potenzialità che i migliori servizi di streaming oggi offrono (Spotify, Apple Music, Prime Music, Play Music e altro ancora).
Quindi, quali sono gli aspetti da tenere in maggiore considerazione nel valutare le caratteristiche tecniche di uno speaker bluetooth top di gamma?
Un primo parametro che possiamo prendere in considerazione è la potenza massima in uscita, misurata generalmente in watt: più sarà alta, più gli speaker suoneranno forte. Va però considerato un fatto: le leggi della fisica non possono aggirarsi tanto facilmente, quindi uno speaker di piccole dimensioni sicuramente non riuscirà ad eguagliare uno speaker di grandi dimensioni, anche se sulla carta offre apparentemente le stesse prestazioni. Spesso, una grande potenza di uscita, unita ad un fattore di forma troppo piccolo, equivale ad un’elevata possibilità di distorsione soprattutto sui toni più bassi.
Un altro indicatore di qualità (anche se non è una garanzia in termini assoluti), è il supporto per la tecnologia aptX, un codec che promette di garantire una qualità audio significativamente migliore rispetto a quella offerta dal codec SBC (sub-bad coding) abitualmente utilizzato da tutti gli speaker bluetooth. Su questo punto, gli esperti del settore e gli appassionati più esigenti, comunque, sembrano concordare.
Ovviamente anche il dispositivo che viene utilizzato per riprodurre la musica deve essere in grado di supportare il protocollo aptX: qui c’è il primo vero problema, dal momento che dispositivi di grande diffusione come iPhone, iPod e iPad non supportano questo codec. Se sei quindi un utente di prodotti Apple, non trarrai alcun beneficio nell’acquisto di uno speaker bluetooth con supporto aptX. Se invece hai un dispositivo Android che supporta aptX (tutti i top di gamma Samsung, ma anche LG, OnePlus e via dicendo), ne potrai beneficiare senza problemi.

Caratteristiche e connettività

Fra le cose più importanti da considerare quando si compra uno speaker senza fili è senza dubbio la flessibilità offerta in termini di connessioni wireless. In pratica tutti gli speaker wireless di ultima generazione supportano in modo nativo il Bluetooth, ma alcuni offrono alcune funzionalità interessanti, come il supporto per la funzione Spotify Connect oppure il supporto Apple AirPlayQueste due distinte modalità di connessione sfruttano la connessione wi-fi per garantire lo streaming audio e sono molto più affidabili rispetto al Bluetooth.
Non va’ poi mai sottovalutata la disponibilità di un tradizionalissimo jack di connessione da 3,5mm per l’ingresso audio. Se vuoi connettere un dispositivo che sia privo di Bluetooth, oppure, se vuoi fare a meno del tutto di una connessione wireless, questa sicuramente è la scelta migliore.
A seconda del modo con cui utilizzerai lo speaker, dovrai optare per un fattore di forma rispetto ad un altro: se li utilizzerai solo al chiuso o magari in soggiorno o in un salone, puoi optare per dispositivi dal look raffinato o rifiniti in legno, che non possono magari risentire di intemperie o umidità. Se, invece, vuoi utilizzarli anche all’aperto, l’impermeabilità e una costruzione “rinforzata” sono essenziali, se non vuoi rovinare uno speaker che magari è costato un bel po’ di soldi.
La nozione di portabilità, poi, è molto soggettiva: se vuoi trasportare il tuo speaker nello zaino o in una borsa, non puoi certamente optare per modelli ingombranti e pesanti: anche i modelli più compatti possono offrire prestazioni interessanti, anche se non paragonabili a modelli di dimensioni maggiori, ma comunque con prestazioni di rilievo anche per gli orecchi più esigenti.
Un’altra caratteristica che non può mancare in uno speaker wireless top di gamma è senza dubbio la connessione NFC che rende l’abbinamento con il tuo smartphone molto più semplice: basta avvicinarlo, infatti, allo speaker e avere i due Device già perfettamente abbinati e pronti per l’uso.
Infine, una caratteristica che oggi non dovrebbe mancare nei modelli top di gamma è sicuramente il multi-room, quella caratteristica che consente a più di uno speaker wireless di riprodurre la stessa sorgente contemporaneamente, in modo tale che  la tua musica ti segua nelle varie stanze. Una caratteristica un tempo retaggio solo di alcune marche (Sonos soprattutto), ma che oggi si diffondo fra molti diversi produttori.

Autonomia della batterie, ricarica e prezzo

Ci sono infine questi tre fattori finali da considerare. Il primo senza dubbio è l’autonomia offerta dalla batteria. I produttori, in genere, dichiarano valori di autonomia ottenibili se si ascolta la musica a volume “medio”, così se sei una di quelle persone che ascoltano la musica a tutto volume, difficilmente potrai ottenere quei valori dichiarati. In genere i valori dichiarati vanno almeno ridotti del 50% per avere una stima attendibile, ma è anche vero che alcuni prodotti davvero riescono a spuntare tempi davvero interessanti e riducono la necessità di ricarica a poche volte durante la settimana.
Altro fattore di rilievo è la modalità di ricarica. Secondo me, non c’è niente di meglio di un connettore microUSB da collegare ad un comune caricabatterie che, magari, utilizziamo anche per lo smartphone. Alcuni produttori, però, utilizzano connettori e alimentatori proprietari, che, secondo me, complicano e non poco la semplicità di ricarica del dispositivo. Altri, invece, garantiscono entrambe le modalità di ricarica: si usa l’alimentatore proprietario quando si è a casa e per caricare più in fretta la cassa, ma garantiscono anche un connettore USB per la ricarica quando si è fuori, magari potendo anche sfruttare l’energia messa a disposizione da un Powerbank.
Infine il fattore prezzo non è irrilevante, soprattutto in un settore dove si rischia di pagare solo il marchio e la notorietà di esso, senza però ottenere un’esperienza di utilizzo sostanzialmente migliore di molti modelli di fascia media. Per questo è utile approfondire l’argomento e valutare quelli che oggi sul mercato, a dispetto del blasone, sono gli speaker wireless davvero di alta qualità.

Quali modelli scegliere?

Le caratteristiche in breve

 
Prodotto Prezzo Caratteristiche
Naim Audio MU-SO QB EUR 750,00 Corpo in MDF, Alluminio spazzolato, acrilico, rivestimento nero

 

    Ingresso USB, PCM Stereo

 

  Musica in streaming tramite Bluetooth, UPnPTM, Spotify Connect, AirPlay controllo tramite App Android o iOS possibile

 

Consegna senza smartphone o vassoio

 

1 X Sub Speaker + 2 X Passive Bass conducente, 1 X tweeter in seta, 2 X Medium Toner/amplificatore digitale, 300 W (4 X 50 W + 1 X 100 W a 8 Ohm

Harman Kardon Go + Play EUR 299,00 Riproduzione musicale in modalità wireless tramite Bluetooth per un suono avvolgente, connetti fino a 3 smartphone simultaneamente e riproduci musica a turno

 

    Batteria ricaricabile integrata agli ioni di litio consente fino a 8 ore di riproduzione e ricarica smartphone e tablet per mezzo della porta USB

 

  Sistema a doppio microfono per conference-call cristalline grazie al dispositivo di cancellazione dell’eco e dei rumori di fondo

 

Doppio audio wireless – connetti due diffusori Harman Kardon Wireless Dual Sound in modalità wireless per ottimizzare la tua esperienza di ascolto musicale

 

Le finiture e la maniglia in acciaio inossidabile danno un tocco elegante all’arredamento domestico e più stile quando sei in viaggio

Sony GTK-XB90 EUR 499,00 Funzione extra bass e clear audio

 

    Bluetooth e NFC, funzione wireless party chain

 

  USB, effetti di luce

 

 
JBL Boombox EUR 499,00 Sistema audio portatile waterproof IPX7 con connettività wireless Bluetooth

 

    JBL Connect+ per collegare infiniti dispositivi ad un unico device

 

  Microfono integrato per chiamate in vivavoce

 

Alimentazione a batterie ricaricabili integrate da 20.000mAh – 24 ore autonomia

 

Doppia uscita USB per ricarica dispositivi

Dimensioni: 254,5 x 495 x 195,5 mm

Marshall Woburn EUR 320,55 Bluetooth V4 flusso di musica direttamente dallo smartphone, tablet o computer

 

    Look Marshall Classic Vintage

 

  Ha un RCA

 

Doppio cavo a spirale jack da 3.5 mm maschio a maschio

 

Opzione di connessione digitale con un cavo ottico

B&O PLAY by Bang & Olufsen Beolit 17 EUR 492,00 Altoparlante wireless dall’inconfondibile suono di Bang e Olufsen con la tecnologia audio True360

 

    Materiali di primissima qualità costruiti per durare, inclusi alluminio anodizzato e pelle di alta qualità

 

  Il tasto Connect attiva funzioni intelligenti tramite l’App BeoPlay

 

L’altoparlante portatile Bluetooth funziona ininterrottamente per un massimo di 24 ore grazie alla batteria e presenta in dotazione il caricabatterie USB-C per una ricarica intelligente

 

Contenuto della confezione: altoparlante portatile Beolit 17, cavo di rete, guida rapida

Bowers & Wilkins Zeppelin EUR 599,00 AirPlay

 

    Amplificatore

 

  Bluetooth: 4.1

 

Tweeter

 

Dimensioni woofer: 15 cm

Sonos Play:3 EUR 349,00 Tre diffusori progettati appositamente con tre amplificatori digitali dedicati

 

    Ascolta in streaming l’intera libreria musicale, i servizi musicali più diffusi e la radio Internet

 

  Facile da installare; controllo da qualsiasi punto tramite smartphone, tablet o PC/Mac

 

Parti con uno, aggiungi nel tempo uno o più dispositivi per riempire tutta la casa di musica

 

SONOS PLAY:3, cavo di alimentazione, cavo piatto Ethernet, Guida rapida Sonos

Vibe-Tribe Thor Black EUR 149,00 Massima potenza, minime dimensioni: Con 20W di potenza Thor stabilisce un record nella categoria degli speaker portatili. Il suo esclusivo vibration-core propaga il suono direttamente alle superfici di appoggio, trasformandole in ampie e potenti sorgenti acustiche che lo diffondono a 360 gradi, amplificandone ulteriormente la resa.

 

    All in one: Thor è all’avanguardia su tutte le funzionalità più innovative con la più recente tecnologia Bluetooth 4.0 per comandarlo senza cavi ed l’ NFC (Near Field Communication) per associarlo al tuo dispositivo con un semplice tocco e con la massima semplicità. E con i nuovi standard A2DP, AVRCP potrai avere il controllo totale di Thor direttamente dal tuo Smartphone

 

  Spazio alla tua voce: Grazie all’implementazione dei più aggiornati protocolli HFP, Thor diventa un affidabile e comodissimo dispositivo Viva-Voce per le tue audio conferenze garantendo una resa sempre fedele e chiara grazie al suo microfono integrato con tecnologia di cancellazione d’eco di ultima generazione .

 

Versatile: Thor non è solo un semplice speaker, ma integra un lettore universale di file audio compatibile con MP3-WAV-WMA e funziona anche senza una sorgente sonora esterna grazie alla presenza di un Micro-SDcard slot con capacità max di 32Gb.

 

Universale: Thor è compatibile con ogni sorgente sonora esterna: tutti gli iPhone, iPod, iPad, Galaxy e gli altri dispositivi Android, lettori MP3, Mac, Laptop e ad ogni altra sorgente sonora dotata di uscita jack 3,5mm o di connessione audio Bluetooth.

Skullcandy Air Raid N/A L’altoparlante Bluetooth portatile più potente tra quelli delle sue dimensioni

 

    A prova di schizzo e resistente all’acqua, sarà sempre al massimo tuo fianco, indipendentemente dalle condizioni meteo

 

  Accoppiamento facile e veloce con qualsiasi dispositivo Bluetooth

 

Cavo Micro USB per ricaricare la batteria e avere fino a 14 ore di musica

 

Controlla la tua musica direttamente dall’altoparlante grazie alla funzionalità di traccia

B&O PLAY A2 Active EUR 399,00 Un potente altoparlante portatile wireless con audio True360, realizzato da B&O PLAY by Bang & Olufsen

 

    Profilo audio ben equilibrato con bassi pieni, in grado di riempire tutto l’ambiente, all’interno e all’aperto

 

  Fino a 24 ore di autonomia della batteria con una sola carica, cinturino in pelle rimovibile per il trasporto

 

Si collega via Bluetooth o tramite un cavo stereo da 3,5 mm

 

Memorizza fino a 8 utenti e può riprodurre contenuti da 2 dispositivi contemporaneamente

The House Of Marley Get Together EUR 199,00 Sistema audio Bluetooth portatile per una varietà di dispositivi

 

    Woofer ad alta potenza

 

  3,5 mm ingresso AUX e porta USB per la ricarica di vari dispositivi

 

Pannello anteriore e posteriore in bambù naturale

 

Contenuto: sistema audio, alimentatore, manuale utente

Denon Envaya EUR 199,00 speaker Bluetooth portatile

 

    compatto

 

  ergonomico

 

dotato di batteria ricaricabile

 

 
La scelta è quanto meno vasta. Ecco, comunque altri prodotti interessanti da prendere in considerazione:
The House Of Marley Get Together Bluetooth
179 Recensioni
The House Of Marley Get Together Bluetooth
Realizzato in legno naturale (bambù) per attenuare ogni possibile vibrazione della cassa, questo speaker eccelle per qualità e design, mantenendo un prezzo relativamente accessibile.
Vibe-Tribe Thor Black: 20Watt Bluetooth Full-Feature Vibration Speaker, Touch Screen and Memory Slot
152 Recensioni
Vibe-Tribe Thor Black: 20Watt Bluetooth Full-Feature Vibration Speaker, Touch Screen and Memory Slot
Speaker bluetooth in grado di vibrare al ritmo della musica: divertente, ma costoso
In offerta
Sonos Play:3 Smart Speaker Multiroom
559 Recensioni
Sonos Play:3 Smart Speaker Multiroom
Il Play:3 è il dispositivo intermedio di Sonos che vanta una grande reputazione in campo di speaker multi-room: unisce grandi prestazioni, facilità d’uso ad un prezzo (non basso) ma comunque sostenibile. Fra le scelte top di gamma multi-room, senza dubbio è un Best Buy.
Sony SRSX5W.CED
114 Recensioni
Sony SRSX5W.CED
Prodotto di eccellente qualità e grande fedeltà audio: dall’inventore del Walkman
B&O PLAY by Bang & Olufsen Beolit 17
772 Recensioni
B&O PLAY by Bang & Olufsen Beolit 17
B&O da sempre offre prodotti di qualità stellare, ma questo speaker eccelle non solo per qualità audio ma soprattutto per la sua autonomia: ben 24 ore di riproduzione continua.
In offerta
JBL Boombox
2.431 Recensioni
JBL Boombox
Sicuramente pensato per un target molto giovanile e dinamico, questo eccellente speaker portatile (e indistruttibile) offre una sorprendente qualità audio, che lo rende a tutti gli effetti un valido top di gamma.. anche da usare a casa.
Harman Kardon Go + Play
670 Recensioni
Harman Kardon Go + Play
Piccolo, compatto e maneggevole, non ci si aspetterebbe mai una qualità audio così pulita e piacevole da uno speaker così piccolo. Eppure Harman Kardon c’è riuscita.
Naim Audio MU-SO QB
38 Recensioni
Naim Audio MU-SO QB
Pensato per mimetizzarsi in piccoli spazi e offrire, al tempo stesso, una grande qualità sonora, questo speaker costa moltissimo ma è fra i prodotti più tecnologicamente sofisticati oggi presenti sul mercato.

Rispondi