Ethernet è una tecnologia che comunemente viene utilizzata nelle reti locali cablate (LAN). Una LAN è una rete di computer e altri dispositivi elettronici che copre una piccola area come una stanza, un ufficio o un edificio. Viene utilizzata contrasto con una Wide area network(WAN), che si estende in un’ampia area geografica. Ethernet è un protocollo di rete che controlla come i dati vengono trasmessi sopra una LAN e si riferisce al protocollo IEEE 802.3. Il protocollo si è evoluto e migliorato nel tempo per trasferire i dati a velocità di più gigabit per secondo.

molte persone hanno utilizzato la tecnologia Ethernet nella loro vita senza saperlo. È molto probabile che qualsiasi rete cablata nell’ufficio, in banca o a casa sia una LAN Ethernet. Molti computer desto e laptop vengono equipaggiati con una scheda di rete Ethernet integrata e sono pronti per connettersi ad una rete LAN Ethernet.

Di cosa hai bisogno su una rete Ethernet LAN  

Per postare una rete Ethernet LAN cablata, sono richiesti seguenti elementi:

Computer e dispositivi da connettere: Ethernet connette qualsiasi computer o dispositivo elettronico alla sua rete purché abbia un adattatore Ethernet o una scheda di rete.

Schede di interfaccia di rete nei dispositivi: una scheda di interfaccia di rete è sia integrata nella scheda madre del computer sia installata separatamente nel dispositivo. Ci sono anche versioni USB di schede Ethernet, come ad esempio i dongle esterni USB. Una scheda Ethernet è conosciuta più in generale come scheda di rete. A una o più porte a cui collegare un cavo. Ci potrebbero essere due porte, una con un Jack RJ-45 che connette cavi UTP (unshielded twisted pair) e una con un Jack coassiale sulla scheda di rete (le connessioni coassiali sono comunque estremamente rare).

Un router, hub, switch o gateway per connettere i dispositivi: un hub è un dispositivo che agisce come punto di connessione fra i dispositivi della rete. Consiste di diverse porte RJ-45 alle quali collegare i cavi.

Cavi: i cavi UTP sono comunemente utilizzati nelle reti LAN Ethernet. Questi cavi sono simili a quelli utilizzati per le linee telefoniche ma sono leggermente più grandi, con otto coppie di cavi differente colore all’interno. La fine è crimpata con un connettore RJ-45, che è una versione più larga del Jack RJ-11 che si connette sulle linee telefoniche fisse.

Software per gestire la rete: i moderni sistemi operativi come le recenti versioni di Windows, Linux e macOS sono più che sufficienti per gestire una rete LAN Ethernet. Software di terze parti possono essere utilizzati per avere più funzionalità e un migliore controllo.

Come funziona Ethernet

Il protocollo Ethernet richiede una certa competenza informatica per capire in pieno come funzioni. Ecco una semplice spiegazione: quando una macchina sulla rete vuole inviare dei dati ad un’altra, tenta di verificare l’esistenza di una portante, che è il cavo principale connette. Se è libera e disponibile, ovvero che nessuno sta inviando qualcosa, in via pacchetto di dati sulla rete e gli altri dispositivi verificano il pacchetto e se siano effettivamente i destinatari. Il destinatario consuma il pacchetto. Se c’è un pacchetto sull’autostrada telematica che viene creata dalla rete,, il dispositivo che vuole inviare qualcosa lo trattiene per alcuni centesimi secondo per provare ancora fintanto che non sia in condizioni di inviarlo, ove ci siano delle condizioni di errore o congestione sulla rete.

Esperto di sistemi operativi, soluzioni per le aziende e la PA, ma anche appassionato di viaggi, automobili e di politica internazionale. Mi occupo di Information Technology da oltre 20 anni.

Rispondi