Cos’è un modem nelle reti di computer

Un modem converte i dati in un segnale in modo che possano essere facilmente inviati e ricevuti tramite una linea telefonica, un cavo o una connessione satellitare. Per la trasmissione su una linea telefonica analogica, che una volta era il modo più diffuso per accedere a Internet, il modem converte i dati tra i formati analogico e digitale in tempo reale per la comunicazione di rete a due vie. Nel caso dei modem digitali ad alta velocità popolari oggi, il segnale è molto più semplice e non richiede la conversione da analogico a digitale.

Storia dei modem

I primi dispositivi chiamati modem convertivano i dati digitali per la trasmissione su linee telefoniche analogiche. La velocità di questi modem è stata misurata in baud (un’unità di misura che prende il nome da Emile Baudot), anche se con lo sviluppo della tecnologia informatica, queste misure sono state convertite in bit al secondo.I primi modem commerciali supportano una velocità di 110 bps e sono stati utilizzati dal Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti, dai servizi di notizie e da alcune grandi aziende.

I modem sono diventati gradualmente familiari ai consumatori tra la fine degli anni ’70 e gli anni ’80 quando le bacheche pubbliche e i servizi di notizie come CompuServe negli Stati Uniti sono stati costruiti sulla prima infrastruttura Internet. Poi, con l’esplosione del World Wide Web a metà e fine degli anni ’90, i modem dial-up sono emersi come la forma principale di accesso a Internet per molte famiglie di tutto il mondo.

Modem dial-up

I modem utilizzati sulle reti dial-up convertono i dati tra il formato analogico utilizzato sulle linee telefoniche e il formato digitale utilizzato sui computer. Un modem dial-up esterno si collega a un computer a un’estremità e ad una linea telefonica all’altra. In passato, alcuni produttori di computer hanno integrato modem dial-up interni nel computer.

I moderni modem di rete dial-up trasmettono dati a una velocità massima di 56.000 bit al secondo. Tuttavia, i limiti intrinseci delle reti telefoniche pubbliche spesso limitano la velocità di trasmissione dati del modem a 33,6 Kbps o meno.

Quando ci si connette a una rete tramite un modem remoto, il modem trasmette tramite un altoparlante i suoni distintivi di handshake tra il dispositivo e il modem remoto. Poiché il processo di connessione e gli schemi dei dati sono ogni volta simili, sentire lo schema sonoro aiuta a verificare se il processo di connessione sta funzionando.

Modem a banda larga

Un modem a banda larga come quelli utilizzati per l’accesso a Internet via cavo o DSL utilizza tecniche di segnalazione avanzate per ottenere velocità di rete notevolmente più elevate rispetto ai modem dial-up della generazione precedente.I modem a banda larga vengono spesso definiti modem ad alta velocità.I modem su rete cellulare sono un tipo di modem digitale che stabilisce la connettività Internet tra un dispositivo mobile e una rete di telefoni cellulari.

La parola modem è un mashup del termine modulazione / demodulazione, che è il termine tecnico per la conversione tra segnali digitali e analogici.

I modem esterni a banda larga si collegano a un router a banda larga domestico o ad un altro dispositivo gateway domestico da un’estremità e l’interfaccia Internet esterna come una linea via cavo dall’altra. Il router o il gateway indirizza il segnale a tutti i dispositivi dell’azienda o della casa secondo necessità. Alcuni router a banda larga includono un modem integrato come una singola unità hardware.

Molti provider di Internet a banda larga forniscono ai propri clienti hardware modem adatto gratuitamente o dietro pagamento di un canone mensile.

In offertaBestseller n. 1
TP-Link TD-W8961N Modem Router ADSL2+, Wireless...
5.554 Recensioni
TP-Link TD-W8961N Modem Router ADSL2+, Wireless...
  • Dispositivo all-in-one: ADSL2+ Modem, Router NAT, Switch 4 Porte e Access Point Wireless N
  • Velocità Wireless N fino a 300Mbps, giusto per applicazioni che richiedono banda intensiva come gioco online, chiamate Internet e...
  • Semplice installazione con supporto multilingua
  • Pulsante WPS per connessioni sicure one-touch e pulsante di accensione/spegnimento Wi-Fi
In offertaBestseller n. 2
TP-Link VR300 Archer Modem Router VDSL FTTC FTTS...
1.915 Recensioni
TP-Link VR300 Archer Modem Router VDSL FTTC FTTS...
  • Wi-Fi veloce - 300 Mbps (2.4 GHz) e 867 Mbps (5G Hz)
  • Connessione: compatibile con connessioni VDSL, FTTC, FTTS e ADSL
  • Quattro antenne esterne fisse per ottima copertura
  • Qualità del servizio: prioritizzazione del traffico per dispositivi e applicazioni predefinite
In offertaBestseller n. 3
Asus DSL-N16 Modem Router Wireless VDSL/ADSL 300...
125 Recensioni
Asus DSL-N16 Modem Router Wireless VDSL/ADSL 300...
  • Massima compatibilità con tutti gli operatori ADSL, VDSL/Fibra
  • 4 SSID/reti ospiti indipendenti
  • Server VPN per la massima sicurezza
  • Fino a 32 dispositivi Wi Fi connessi contemporaneamente

 

 

Esperto di sistemi operativi, soluzioni per le aziende e la PA, ma anche appassionato di viaggi, automobili e di politica internazionale. Mi occupo di Information Technology da oltre 20 anni.

Rispondi