Proseguo la mia rassegna sui Power Bank prendendo in esame i migliori modelli di dimensioni “medie”: si tratta di identificare un dispositivo che riesca a coniugare un peso ragionevole con una disponibilità di potenza in grado di garantire più di una ricarica per lo smartphone, oppure una ricarica (anche in contemporanea) per lo smartphone e il tablet. E’ la scelta ideale per i grandi viaggiatori che non hanno a disposizione, per lunghi intervalli, una fonte di energia fissa.

I Power Bank di questa recensione

Ho selezionato i migliori caricabatterie portatili di medie dimensioni seguendo questo schema:

  • modelli con buon equilibrio fra peso e capacità della batteria
  • modelli più pesanti ma con dimensioni ragionevoli e maggiore capacità della batteria
  • modelli particolarmente convenienti nell’acquisto
  • modelli adatti ad un uso outdoor o intensivo, quindi di costruzione particolarmente robusta

I migliori Power Bank di medie dimensioni

EasyAcc 10000
6.202 Recensioni
EasyAcc 10000
Se non avete voglia di spendere molto, senza rinunciare a prestazioni di buon livello, l’EasyAcc 10000 mAh non vi deluderà.
iMuto 10000mAh
1.294 Recensioni
iMuto 10000mAh
Prodotto ben realizzato ma dal prezzo accessibile: la casa ha una buona reputazione di affidabilità e punta all’innovazione.
Anker PowerCore 10000
19.019 Recensioni
Anker PowerCore 10000
Compatta, ben realizzata e bella da vedere. Questo PowerBank Anker ha anche tanta sostanza.
Anker PowerCore 13000
8.335 Recensioni
Anker PowerCore 13000
La serie PowerCore di Anker da sempre è sinonimo di affidabilità e qualità. Questa interessante batteria di medie dimensioni è dotata della tecnologia proprietaria PowerIQ, forse la tecnica migliore di ricarica rapida per non rovinare le batterie dei dispositivi connessi.

Conclusioni

La gamma completa di caricabatterie portatili su Amazon comprende anche modelli esclusi da questa rassegna, ma che potrebbero però avere caratteristiche adatte alle vostre esigenze.

Esperto di sistemi operativi, soluzioni per le aziende e la PA, ma anche appassionato di viaggi, automobili e di politica internazionale. Mi occupo di Information Technology da oltre 20 anni.

Rispondi