Un provider di servizi Internet (ISP) fornisce l’accesso a Internet. Questo accesso può avvenire tramite una connessione via cavo, DSL o dial-up . Tutti i dispositivi connessi a Internet eseguono ogni richiesta tramite un ISP per accedere ai server in cui possono visualizzare pagine Web e scaricare file. I server forniscono questi file tramite il loro ISP.

Esempi di ISP includono TIM, Vodafone, Wind o Tiscali. Questi ISP possono essere collegati direttamente a una casa o un’azienda o trasmessi in modalità wireless tramite satellite o altra tecnologia.

Cosa fa un ISP?

La maggior parte delle case e delle aziende dispone di un dispositivo che si connette a Internet. È attraverso quel dispositivo che telefoni, laptop, computer desktop e altri dispositivi compatibili con Internet raggiungono il resto del mondo e lo fanno tramite un ISP.

Di seguito è riportato un esempio del ruolo svolto da un provider di servizi Internet quando scarichi file e apri pagine Web da Internet.

  • Quando si utilizza il laptop a casa per accedere a una pagina su un sito come Lifewire.com, il browser Web utilizza i server DNS impostati sul dispositivo per tradurre il nome di dominio Lifewire.com nell’ indirizzo IP a cui è associato , che è l’indirizzo che Lifewire.com è impostato per utilizzare con il suo ISP.
  • L’indirizzo IP viene inviato dal tuo router al tuo ISP, che inoltra la richiesta all’ISP utilizzato da Lifewire.com.
  • A questo punto, l’ISP di Lifewire.com invia la pagina al tuo ISP, che inoltra i dati al tuo router di casa e al tuo laptop.

Tutto questo viene fatto rapidamente, di solito in pochi secondi. Tuttavia, affinché funzioni, sia la rete domestica che la rete di  Lifewire.com devono avere un indirizzo IP  pubblico valido, assegnato da un ISP.

Lo stesso concetto si applica quando si inviano e scaricano altri file come video, immagini e documenti. Tutto ciò che scarichi online viene trasferito tramite un ISP.

L’ISP ha problemi di rete o sono io?

Quando non riesci ad aprire un sito web, provane uno diverso. Se altri siti web vengono visualizzati correttamente nel browser, il tuo computer e il tuo ISP non hanno problemi. Il server Web che memorizza il sito Web o l’ISP che il sito Web utilizza per fornire il sito Web ha problemi. L’unica cosa che puoi fare è aspettare che lo risolvano.

Se nessuno dei siti Web funziona, aprire uno di questi siti Web su un computer o dispositivo diverso nella stessa rete. Ad esempio, se il tuo computer desktop non visualizza il sito web, provalo su un laptop o un telefono connesso alla stessa rete Wi-Fi del computer desktop. Se non riesci a replicare il problema su quei dispositivi, il problema riguarda il computer desktop.

Se il computer desktop non è in grado di caricare nessuno dei siti Web, riavvia il computer. Se ciò non risolve il problema, modifica le impostazioni del server DNS.

Tuttavia, se nessuno dei dispositivi è in grado di aprire il sito Web, riavviare il router o il modem. Questo di solito risolve i problemi di rete. Se il problema persiste, contatta il tuo ISP. È possibile che l’ISP abbia problemi o abbia disconnesso il tuo accesso a Internet per un altro motivo.Non riesci a raggiungere il tuo sito preferito? Niente panico, prova questo

Se l’ISP per la tua rete domestica è inattivo, scollega il Wi-Fi sul telefono e utilizza il piano dati del telefono. Questo fa passare il tuo telefono dall’utilizzo di un ISP all’utilizzo di un altro, che è un modo per ottenere l’accesso a Internet quando il tuo ISP di casa non è attivo.

Come nascondere il traffico Internet da un ISP

Poiché un provider di servizi Internet fornisce il percorso per tutto il traffico Internet, può monitorare e registrare la tua attività su Internet. Se questo è un problema per te, un modo popolare per evitare il monitoraggio è utilizzare una rete privata virtuale (VPN).

Una VPN fornisce un tunnel crittografato dal tuo dispositivo, tramite il tuo ISP, a un ISP diverso. Questo nasconde il tuo traffico dal tuo ISP. Invece, il servizio VPN può vedere il tuo traffico, ma uno dei vantaggi della maggior parte delle VPN è che di solito non monitorano o registrano le attività dei suoi utenti.

Ulteriori informazioni sugli ISP

Un test della velocità di Internet mostra la velocità che ottieni dal tuo ISP. Se questa velocità è diversa da quella per cui paghi, contatta il tuo ISP e condividi i risultati.

Chi è il mio ISP? è un sito Web che mostra il provider di servizi Internet che utilizzi.

La maggior parte degli ISP fornisce ai clienti indirizzi IP dinamici in continua evoluzione, ma le aziende che servono siti Web di solito si abbonano con un indirizzo IP statico, che non cambia.

Altri tipi di ISP includono l’hosting di ISP, come quelli che ospitano solo posta elettronica o archiviazione online, e ISP gratuiti o senza scopo di lucro (a volte chiamati free-nets) che forniscono accesso gratuito a Internet solitamente accompagnato da pubblicità.

Esperto di sistemi operativi, soluzioni per le aziende e la PA, ma anche appassionato di viaggi, automobili e di politica internazionale. Mi occupo di Information Technology da oltre 20 anni.

Rispondi