Un mouse per il gaming deve avere alcune caratteristiche particolari, come un elevato valore di DPI, una serie di tasti macro personalizzabili, alcuni tasti azionabili in varie modalità (la cosidetta modalità multi-key) e soprattutto un’elevatissima precisione (in gergo tecnico polling rate): la presenza di questi fattori migliora notevolmente l’esperienza di gioco.

Caratteristiche di un mouse per il gaming

  • DPI (dots per inch): è la misura di quanto si sposta il cursore (in termini di punti) sullo schermo per ogni specifica lunghezza di movimento del mouse. In altre parole, questo valore indica la sensibilità del mouse: più alto sarà il numero di DPI, più alta sarà la sua sensibilità. Molti modelli di qualità hanno valori notevoli in termini di DPI, che possono anche essere configurati in base al tipo di utilizzo che si fa del mouse. Ovviamente, per lavorare tutti i giorni non è necessario un mouse ultra-preciso, cosa che è invece essenziale quando si gioca. Tanto per fare un esempio, il Logitech G502 (uno dei modelli più popolari e venduti) ha la possibilità di selezionare il numero di DPI da 200 a 12000. Il sensore ottico utilizzato dal mouse è responsabile di questa precisione: tanto più è preciso, tanto di più costerà il mouse. Un numero di DPI elevato, infine, riduce il lag fra il movimento fisico del mouse e quello del cursore sullo schermo: un mouse per il gaming, quindi, deve avere per prima cosa un elevato numero di DPI.
  • Tasti macro: sono pulsanti aggiuntivi che consentono all’utente di assegnare varie funzioni particolari durante il gioco a questi tasti. Ad esempio, si può assegnare la funzione di ricaricare un fucile, configurare un movimento particolare di un giocatore su FIFA oppure assegnare sequenze intere di tasti e movimenti. Inoltre, i tasti macro possono essere configurati anche per comportarsi differentemente a seconda del numero di pressioni. Il già citato Logitech G502, ad esempio, ha diversi tasti macro, a cui può anche essere assegnata, ad esempio, la funzione di variare la sensibilità in termini di DPI.
  • Toggle multi tasto: aiutano ad assegnare al mouse l’invio di più comandi in sequenza quando si premono più tasti contemporaneamente. Questo aiuta molto nei videogame più movimentati accelerando notevolmente le azioni durante una partita.
  • Polling rate: è la velocità con cui il mouse aggiorna la sua posizione con il computer (come ad esempio la posizione e la velocità del mouse). E’ misurata in Hertz (hz) e tanto è più alto questo valore, minore sarà il lag e più elevata sarà la reattività della risposta. Questo assicurerà, ad esempio, una grande precisione negli sparatutto o nelle azioni di guerra. In genere, un mouse per il gaming ha un elevato polling rate, ma alcuni mouse permettono di cambiarlo tramite applicazioni apposite per variare la sensibilità in base al tipo di utilizzo.
  • Comfort: è forse il fattore di maggiore impatto quando si considera l’acquisto di un mouse per il gaming. Deve essere disegnato per avere un’ergonomia praticamente perfetta e garantire un elevato comfort anche dopo molte ore di utilizzo. Il mouse deve essere anche leggero per essere facilmente manovrabile. Alcuni mouse, come ad esempio il Logitech G502 utilizzato per la scrivere questa recensione, consentono di aggiungere o rimuovere dei “pesi” aggiuntivi, per modificare il bilanciamento e la manovrabilità.
Logitech G502 è un ottimo esempio di mouse per il gaming: dotato di tutte le funzioni utili per un accessorio di questo tipo, ha ispirato questo articolo.

Quali sono i migliori mouse per il gaming?

Il mercato offre numerosi prodotti, ne ho classificato i migliori per semplificare la tua scelta, ordinati per prezzo crescente.

Logitech G502 Proteus Spectrum

Logitech G502 Proteus Spectrum

Un mouse molto ben conosciuto nel campo del gaming, perché vanta ottime qualità: è preciso, altamente configurabile e ha tutta la qualità del marchio. Ma il design può non piacere a tutti..

Corded, Spectrum RGBUn mouse molto ben conosciuto nel campo del gaming, perché vanta ottime qualità: è preciso, altamente configurabile e ha tutta la qualità del marchio. Ma il design può non piacere a tutti..

Costa 91,99 euro di listino. Lo puoi comprare su Amazon a 42,90 euro. Risparmi 49,09 euro (53 %)

Asus Strix Claw Dark

Asus Strix Claw Dark

Asus, senza dubbio, ha esperienza nella produzione di accessori adatti per il gaming e questo mouse non è da meno: preciso, affidabile ed economico, rappresenta un'ottima scelta entry level.

Asus, senza dubbio, ha esperienza nella produzione di accessori adatti per il gaming e questo mouse non è da meno: preciso, affidabile ed economico, rappres…

Costa 77,97 euro di listino. Lo puoi comprare su Amazon a 43,31 euro. Risparmi 31,65 euro (41 %)

Razer DeathAdder Chroma

Razer DeathAdder Chroma

Il DeathAdder Chroma della Razer apparentemente sembrerebbe un mouse come un altro, ma dietro un design abbastanza convenzionale si cela un dispositivo eccezionalmente ergonomico e personalizzabile. A completamento di questo mouse di qualità superiore, ci sono performance e precisione ai massimi livelli.

Lunghezza cavo:2.13 m, Tecnologia di connessione:Cablato, Risoluzione movimento:10000 dpi, Caratteristiche:Pulsanti programmabili, rotellina di scorrimento luminosa, impugnatura con inserti lateralii in gomma, maschio USB oro, sistema d'illuminazione personalizzabile, pulsanti Hyperesponse, On-The-Fly Sensitivity, Always-On Mode, cavo intrecciato, 1000Hz Ultrapolling, Razer Synapse 2.0 abilitato, 3 effetti luce, illuminazione multicolore con 16,8 milioni di colori, sistema di illuminazione Chroma, sensore ottico 4G, registrazione sollevamento, Movement Detection Technology:Ottica, Qtà pulsanti:5, Prestazioni:50 G di accelerazione massima, 1000 aggiornamenti al secondo, 200 pollici al secondo, Interfaccia:USB, Interfacce:1 x USB - USB Tipo A 4 pin, Altezza:4.4 cm, Tipo di dispositivo:Mouse, Peso:105 g, Profondità:12.7 cm, Orientamento:Per destrorsi, Larghezza:7 cm, Standard di conformità:FCC, WEEE ; USB 2.0, Compatible with Windows 7:Software e dispositivi che hanno il logo "Compatible with Windows 7" hanno superato i test che Microsoft ha messo a punto per verificare che siano compatibili e affidabili con Windows 7 a 32 bit e a 64 bit., Sistema operativo richiesto:Microsoft Windows Vista / XP / 7 / 8, Apple MacOS X 10.7 - 10.9, Requisiti di sistema dettagliati:- HD 100 MB, Software incluso:Razer Synapse 2.0

Costa 69,99 euro di listino. Lo puoi comprare su Amazon a 69,00 euro.

Razer Mamba

Razer Mamba

Il Razer Mamba si caratterizza per un design abbastanza tradizionale, ma coloratissimo. Fra le sue caratteristiche di punta ci sono: l'inarrivabile possibilità di personalizzazione delle sue funzioni, compreso il feedback dei tasti del tutto impostabile, 16.8 milioni di colori differenti impostabili per le luci a led che contornano la scocca e la rotella, 10 bottoni differenti personalizzabili e la possibilità di funzionare sia con il cavo che in modalità del tutto wireless.

1

Costa 99,99 euro di listino. Lo puoi comprare su Amazon a 81,56 euro. Risparmi 18,43 euro (18 %)

Razer DeathAdder

Razer DeathAdder

Questo mouse perfetto per adattarsi comodamente al palmo, possiede la forma ergonomica che dà ai giocatori la migliore esperienza di gioco eccenlente, duran…

Si trova a 90,00 euro in offerta su Amazon
[/intense_content_box]

Razer Naga Epic Chroma

Razer Naga Epic Chroma

E' un prodotto ben conosciuto fra gli appassionati per il suo perfetto bilanciamento e per la sua inarrivabile precisione. Chiaramente è una scelta costosa, ma è un prodotto di gran qualità.

E' un prodotto ben conosciuto fra gli appassionati per il suo perfetto bilanciamento e per la sua inarrivabile precisione. Chiaramente è una scelta costosa, ma è un prodotto di gran qualità.

Costa 178,26 euro di listino. Lo puoi comprare su Amazon a 152,69 euro. Risparmi 13,58 euro (8 %)

Razer Mamba Wireless

Razer Mamba Wireless

RAZER Mouse, Laser, 16000dpi, 1GHz RZ01-01360100-R3G1 1ms, USB, 125g, 2.1m

Costa 179,99 euro di listino. Lo puoi comprare su Amazon a 157,90 euro. Risparmi 22,09 euro (12 %)