Non capita troppo raramente di trovarsi in una situazione piuttosto scomoda: una sola porta ethernet e tanti dispositivi diversi da collegare. Chi ha organizzato un meeting, un corso o una riunione in una sala conferenze sa’ benissimo che è una delle scomodità maggiori da affrontare, soprattutto se non conosciamo perfettamente la dotazione informatica di quel luogo.

Una rete ethernet cablata è ancora il modo migliore per costruire un network di computer. Se dobbiamo trasformarla al volo in wi-fi come dobbiamo comportarci?

Per risolvere facilmente e senza troppe complicazioni questo problema comune è possibile ricorre ad un router wi-fi portatile che è in grado di trasformare una rete ethernet in wi-fi in pochi minuti.

Semplicemente collegando ad una presa elettrica e alla porta ethernet uno di questi dispositivi, abbiamo a disposizione una piccola rete wi-fi creata ad-hoc per l’occasione in grado di servire un certo numero di dispositivi.

I vantaggi sono tanti:

  • più laptop contemporaneamente possono collegarsi alla stessa porta ethernet
  • si possono connettere anche smartphone e tablet, non dotati di porta ethernet
  • alcuni modelli offrono anche una porta USB a cui collegare magari un hard disk portatile o un pendrive e disporre quindi di un NAS portatile
  • si può garantire l’accesso a Internet anche in zone dove magari la copertura è scarsa o assente, ma è comunque presente una rete aziendale.

Ovviamente, prodotti di questo tipo devono essere leggeri, maneggevoli e facili da usare.

Per aiutarti nella scelta ho raccolto alcuni modelli collaudatissimi (ed economici) che possono aiutarti a risolvere questo problema.

I migliori router wi-fi portatili per trasformare una rete ethernet in wi-fi

D-Link DIR-510L Router Portatile a Batteria, Tecnologia Wi-Fi AC750 Mbps, Funzionalità Powerbank, Bianco
200 Recensioni
D-Link DIR-510L Router Portatile a Batteria, Tecnologia Wi-Fi AC750 Mbps, Funzionalità Powerbank, Bianco
  • Doppia banda 2,4 GHz/5 GHz + batteria ricaricabile ad alta capacità che consente di ricaricare i dispositivi ovunque compresi...
  • Modalità Mobile Router: collegare un adattatore USB 3G/4G per condividere la tua connessione Internet mobile
  • Hotspot Wi-Fi: condividi il tuo accesso ad internet da un hotspot Wi-Fi con tutti i tuoi device
  • App myDlink SharePort per smartphone e tablet, possibilità di caricare e scaricare, ovunque ed in qualsiasi momento, video e...
TP-LINK TL-MR3020 Router 3G/4G Portatile Wireless N 150 Mbps
23.270 Recensioni
TP-LINK TL-MR3020 Router 3G/4G Portatile Wireless N 150 Mbps
Piccolo, compatto ed efficiente, unisce molte funzioni in un solo dispositivo: funziona da router wi-fi collegato ad una rete ethernet, ma può funzionare anche da router 3G/4G.
  • 300Mbps Wireless velocità di trasmissione dati, giusta per lo streaming video, giochi online e chiamate via Internet
  • Dimensioni compatte: ottime per uso di corsa
  • Supporta router, ripetitore, client, AP e WISP modalità operative
  • Alimentato da un adattatore esterno o tramite collegamento USB del PC
  • Porte: 1 porta WAN / LAN 10/100 Mbps, 1 porta micro USB
  • Attenzione: verifica la compatibilità di questo prodotto con altri dispositivi e con i servizi del tuo ISP
  • Mini router da viaggio wireless: converte le reti pubbliche (cablato/wireless) in Wi-Fi privato e naviga in Internet in modo sicuro.
  • Design compatto: solo 39 grammi, ideale da portare con sé. Fornire accesso a Internet 3G, 4G a più utenti ovunque tu abbia una copertura di rete
  • Open source & programmabile: OpenWrt preinstallato, sbloccato, estremamente espandibile in funzioni, perfetto per progetti fai da te. 16 MB NOR + 128 MB RAM, USB disk extendable.Due porte Ethernet, UART e GPIO disponibili per hardware fai da te.
  • 【Open VPN CLient Security & Privacy】 OpenVPN preinstallato, compatibile con oltre 30 fornitori di servizi VPN. Stabile, proteggi la tua privacy online in qualsiasi momento e ovunque
  • Contenuto della confezione: mini router GL-MT300N-V2 (Mango) (garanzia di 1 anno), cavo USB, cavo Ethernet, manuale utente con la nostra meravigliosa volontà.
  • Estremamente compatto e portatile: discreto, elegante e leggero, trova comodamente posto in un taschino e permette un accesso a internet istantaneo tramite la rete 4g e wi-fi durante i viaggi di svago, lavoro o in qualsiasi altro tipo di attività in mobilità
  • Supporto dei principali operatori di telefonia mobile italiani: tenda 4g180 supporta automaticamente i maggiori operatori di telefonia mobile come tim, vodafone, wind, iliad, ecc
  • Ampia autonamia- Equipaggiato con una batteria da 2100 mAh, 4G LTE Cat4 router è capace di fornire una connettività continua per circa 8 ore ed una settimana in standby. Inoltre, la batteria è ricaricabile, rimovibile e sostituibile e supporta anche l'alimentazione tramite cavo USB dopo aver rimosso la batteria.
  • Accesso facile e immediato alla rete cellulare con scheda sim: tenda 4g180 è dotato di uno slot micro sim; completamente plug & play permette di utilizzare internet ovunque ci sia un servizio di connettività
  • Connessioni internet e wi-fi veloci ed affidabili attraverso la rete mobile 4g lte
  • Tenda 4g180 offre una eccellente protezione e sicurezza della tua connessione
  • Compatibile con Windows 7, Windows 8, Windows 10, Mac
  • 4G LTE 150 Mbps - Lanciato nel 2020, M7000 supporta la rete 4G LTE di ultima generazione, può raggiungere velocità fino a 150 Mbps di download e 50 Mbps di velocità di upload(la velocità dipende dalla velocità di collegamento della SIM)
  • Supporta tutti gli operatori in Italia - tra cui iliad, ho mobile, kena ATTENZIONE, 1.disattivare il codice PIN della SIM da uno smartphone prima dell'uso. 2. controllare i parametri (APN) con l'operatore di rete se l'M7000 non rileva la scheda SIM
  • Condividere facilmente WiFi fino a 10 dispositivi - Facilità di uso, basta inserire una scheda SIM 4G per creare il tuo hotspot Wi-Fi dual band. Condividi istantaneamente la connessione 4G/3G con fino a 10 dispositivi Wi-Fi come tablet, telefoni cellulari, computer portatili, console di gioco e molto altro ancora
  • Risparmio energetico - Per impostazione predefinita, la modalità di risparmio energetico è abilitata e M7000 spegnerà il Wi-Fi quando i dispositivi wireless non sono connessi per 10 minuti, per riprendere la connessione Wi-Fi, premere il pulsante di accensione o disabilitare la modalità di risparmio energia
  • Batteria da 2000 mAh - L'M7000 è il compagno di viaggio ottimo per rimanere connessi. Per l'uso intensivo, si consiglia di utilizzare i router 4G come TL-MR6400 o Archer MR600; temperatura di esercizio suggerita: 0 ° C ~ 35 ° C, evitare di utilizzare questo prodotto ad alte temperature
  • Gestione semplice con APP - l'app tpMiFi ti permette di stabilire limiti di trasferimento dati, controllare quali dispositivi sono connessi al tuo Wi-Fi e inviare messaggi
  • Requisiti di sistema: Windows 10/8/7/vista/XP, Mac OS, Android, iOS, Windows Phone

Come si converte una rete Wi-fi in Ethernet?

Per realizzare questa configurazione hai bisogno di un dispositivo che funzioni “da ponte” (bridge). Il suo lavoro sarà quello di prendere il segnale wi-fi e trasformarlo in un segnale ethernet. Anche alcuni router sono in grado di fare questa operazione.

Un altro modo è quello di utilizzare un adattatore Wi-fi USB.

Un router wi-fi, come anche detto prima, è perfettamente in grado di convertire il Wi-fi in Ethernet.

Puoi anche utilizzare un adattatore Powerline, sfruttando i vantaggi della rete elettrica, che sostituisce il cablaggio ethernet.

La tecnologia di bridging è spesso utilizzata per ampliare la rete domestica.

Devi ricordare solo una cosa: puoi convertire un segnale ethernet in Wi-fi solo se hai a disposizione una robusta connessione wireless, quindi anche un router wi-fi piuttosto potente. Se hai un router wi-fi economico, ti sconsiglio di avventurarti in questa impresa. Se, infatti, il segnale wi-fi è debole, la qualità dell’operazione sarà talmente scarsa che non potrai davvero pensare di aver risolto efficacemente il problema.

Wireless bridge? Che cos’è un wireless bridge?

Un adattatore wireless bridge è un dispositivo che cattura il segnale wi-fi e lo converte in una connessione ethernet. In questo modo, puoi connettere eventualmente i dispositivi che supportano solo la connessione ethernet ad una rete wi-fi.

Si realizza connettendo due access point insieme. Facendo questo, si rende uno dei due dispositivi l’access point principale, mentre il secondo funziona da client.

Ad esempio, la stessa tecnica viene utilizzata per connettere due o più segmenti di una stessa LAN, trasformandoli in una sola rete. Molti dispositivi smart possono essere connessi solo con connessioni cablate e non dispongono di reti wi-fi, anche se questa situazione sta rapidamente cambiando (ad esempio le videocamere di sorveglianza o alcuni elettrodomestici intelligenti).

Se il tuo router wi-fi con modem è vicino a questi dispositivi, non è un gran problema stendere un cavo, ma se sono più distanti, può essere un grosso problema.

  • Nuova versione 5.2 con antenne staccabili, ottima ricezione del segnale 4G e stabilità, ATTENZIONE, verifica la compatibilità con altre antenne prima di acquistarle
  • Permette di navigare senza linea fissa, in ambienti dove l'ADSL è assente, come le case vacanza, o troppo lenta e costosa
  • Nessuna configurazione richiesta: basta collegare la scheda SIM e mettere in funzione l'hotspot LTE*Togliere il PIN di sblocco dalla scheda SIM ILIAD prima di inserirla nel router
  • Velocità 4G fino a 150Mbps in download e 50Mbps in upload, inoltre permette di connettere via Wi-Fi fino a 32 dispositivi
  • E possibile impostare un limite massimo di consumo dati mensile, raggiunto il quale il Router si sconnetterà in automatico dalla rete
  • Porta LAN / WAN liberamente configurabile per collegamento alternativo via cavo o modem a fibra ottica
  • Configura MR6400 in pochi minuti grazie all'intuitiva interfaccia web e alla potente app Theter
  • ATTENZIONE! Verifica la compatibilità di questo prodotto con altri dispositivi e con i servizi del tuo ISP prima di acquistarlo!
  • Due antenne rimovibili per una connessione stabile ed efficiente
  • Tipi di rete: 4G: FDD-LTE B1/B3/B7/B8/B20 (2100/1800/2600/900/800MHz) TDD-LTE B38/B39/B40/B41 (2600/1900/2300/2500MHz) 3G: DC-HSPA+/HSPA+/HSPA/UMTS B1/B8 (2100/900MHz)

La modalità di funzionamento “bridge” è presente nel software di molti router e consente anche di agganciarmi ad una connessione ad internet esistente. Fra le varie cose, questa modalità condivide anche la connessione ad Internet a tutti i dispositivi connessi.

Quindi, in breve:

  • funziona come un client wireless;
  • la vera differenza rispetto alla configurazione ordinaria di un router sta nel configurare diverse reti subnet
  • la modalità “bridge” si attiva attraverso il menu di configurazione di molti router

Benefici del bridging di rete

Una rete in modalità bridge, ovvero che detiene la responsabilità di interconnettere due reti fra di loro, presenta numerosi vantaggi, tanto da essere usata spessissimo nelle reti Internet. Vediamo quali sono:

a) non necessita di driver

Trattandosi di connessioni che avvengono a livello fisico (ovvero in gergo tecnico al layer due), si può facilmente connettere un dispositivo ad una connessione ethernet ad una rete wireless. In questo caso, non sono necessari complicati driver software che possono complicare notevolmente le cose.

b) si riduce il numero dei cavi

Trattandosi di reti wireless, peraltro facili da configurare, è richiesto un numero inferiori di cavi da stendere.

c) previene lo spreco di bada

Questa tecnologia gestisce il traffico in ingresso e blocca i flussi di dati addizionali che possono attraversare i vari segmenti di rete.

In questo modo, si previene lo spreco di banda, migliorando le prestazioni della rete.

Puoi immaginare questa tecnologia come un controllore del traffico della rete, che riduce lo spreco di banda che riduce le prestazioni della rete. Questo, inoltre, ha positivi effetti anche nel ridurre possibili latenze sulla rete. Tutto questo si ottiene semplicemente scartando il traffico irrilevante.

d) connette segmenti dissimili di rete

La tecnologia del network bridging connette segmenti differenti di rete.

Infatti, anche se i segmenti sono gestiti con hardware differente (ad esempio una rete powerline con una rete solo wi-fi anche distanti fra di loro), attraverso la segmentazione della rete, si possono facilmente unire le due reti con una connessione wireless.

e) lunghezza della rete

La tecnica del bridging connette, come detto, segmenti individuali di rete. In questo modo è possibile incrementare la lunghezza della rete. Per questo, non è strettamente necessario usare necessariamente un router per interconnettere due reti, anche distanti fra di loro, ma solo due access point in modalità wireless.

Gestire un ricevitore wi-fi con un’uscita Ethernet attraverso una rete Powerline

Con un adattatore Powerline, si può sfruttare la rete elettrica per diffondere il segnale Internet al posto di stendere cavi Ethernet. Alcuni adattatori Powerline, come spiegato in altri post sull’argomento, hanno la possibilità di connettersi alle prese elettriche di casa ed essere sfruttati per ridurre le distanze all’interno dello stesso impianto elettrico.

Tutto dipende, naturalmente, anche dall’efficacia dell’impianto e dall’assenza di interferenze, nonché dalla qualità del cablaggio domestico, tuttavia, in generale bisogna osservare alcune regole:

  • i powerline devono essere due;
  • uno va collegato ad una presa di corrente vicina al router-wi principale;
  • il secondo va collegato in una qualsiasi altra presa di corrente domestica, vicina possibilmente al dispositivo solo Ethernet da collegare;
  • si collegano infine i due adattatori al router e al dispositivo, usando un comune cavo ethernet

Vantaggi delle reti Powerline

  • non hai bisogno di stendere cablaggio aggiuntivo;
  • il cablaggio è in realtà nascosto nell’impianto elettrico;
  • puoi estendere, anche se per una portata non troppo lunga, la tua rete senza grosso sforzo;
  • inoltre, se l’impianto elettrico funziona a dovere, la connessione è abbastanza stabile e non risente troppo delle interferenze.
  • Prodotto Powerline trasmette il segnale Internet utilizzando i cavi dell'elettricità e permette di coprire le aree della casa che normalmente non sono raggiunte dal segnale del Router
  • Ideale per applicazioni che richiedono larghezza di banda come lo streaming video Ultra HD da più dispositivi contemporaneamente, il gioco online e trasferimenti di file di grandi dimensioni
  • Velocità di trasferimento dati veloce fino a 600Mbps per 300 metri
  • Modalità di risparmio energetico fino all'85% (variabile secondo fattori ambientali)
  • Plug&Play, nessuna configurazione richiesta, miniaturizzato e discreto
  • Requisiti di sistema: Windows 8/7/Vista/XP/2000, Mac, Linux
  • Compatibile con lo standard Homeplug AV fino a 600Mbps
  • ATTENZIONE! Prima di acquistare questo prodotto, verifica la sua compatibilità con altri sistemi o dispositivi sul sito del produttore
  • Trasforma le prese elettriche in connessioni ad alta velocità
  • Le porte Gigabit permettono di vedere in streaming video in HD
  • Navigazione da ogni angolo di casa tua senza nessuna interruzione
  • Contenuto della confezione: kit PowerLine, 2 cavi ethernet, guida di installazione
  • Funziona con smart tv, console di gioco e computer
  • Nota: D-Link DHP-601AV è un Kit che contiene n. 2 dispositivi powerline DHP-600AV (non vendibili singolarmente)
  • Coppia di 2 adattatori Powerline, ideali per portare il segnale internet tramite la rete elettrica
  • Connetti via LAN dispositivi come decoder on demand, TV, PC e console
  • Velocità di trasmissione dati: 500Mbit/s tramite porta Fast Ethernet
  • Plug & Play
  • Coppia di powerline - 2 cavi ethernet
  • Espande la rete domestica attraverso la rete elettrica, velocità di trasferimento dati fino a 500 Mbit/s e fino a 300 Mbit/s tramite wifi N; include mesh
  • Massima sicurezza con crittografia AES a 128 bit, compatibile con IEEE P1901 e tutti gli adattatori Powerline della classe 500 e 200 Mbit/s
  • Porta LAN per collegare router, PC, stampante, smart tv, apparecchiature hi-fi, console video, lettore Blu-ray e altri dispositivi di rete, che privilegiano la trasmissione video e la telefonia IP
  • Controlla comodamente la tua FRITZ!Powerline 540E dal tuo computer, tablet o smartphone, così come tutte le impostazioni della tua rete domestica e della tua rete Wi-Fi attraverso un'interfaccia utente intuitiva
  • Contenuto della confezione: FRITZ!Powerline 540E, FRITZ!Powerline 510E, 2 cavi di rete da 1,80 m, guida all'installazione rapida in italiano
  • Velocità powerline fino a 600 Mbit/s tramite linee elettriche esistenti secondo HomePlug AV, ideale per lo streaming video HD ininterrotto e il gioco online
  • Estensione della portata con il semplice tocco di un pulsante Il pulsante WiFi clone copia le impostazioni WLAN del router, per una WLAN di grandi dimensioni e perfettamente utilizzabile in tutta la casa
  • Più porte LAN per il collegamento, ad esempio, console di gioco, computer e smart TV
  • Cosa è incluso: adattatore Ethernet Powerline TL-WPA4220 e TL-PA4010, cavo Ethernet RJ45 da 2 m, CD, guida rapida all'installazione
  • Nota Se la rete powerline non dispone di una connessione Internet, assicurarsi che tutti i dispositivi powerline siano collegati allo stesso circuito: assicurarsi che i LED powerline su tutti i dispositivi powerline siano accesi. In caso contrario, accoppiare nuovamente i dispositivi. - I dispositivi devono essere collegati correttamente. - Controlla direttamente il tuo modem/router per vedere se c'è una connessione Internet.

Come si converte una rete Ethernet in Wi-fi?

Ci sono diversi modi efficaci per trasformare una rete Ethernet in Wi-fi. Vediamo alcuni:

  • usa un laptop che abbia sia la porta Ethernet che la connessione wi-fi. Usando la funzione “Hotspot” disponibile in molti sistemi operativi (Windows 7/8/10 e macOS ad esempio), puoi realizzare con facilità questa connessione;
  • se non ha una connessione wi-fi, usa un PC tradizionale e sfrutta la porta USB con una scheda wi-fi USB: non è un sistema molto veloce, ma può risolvere in certe situazioni il problema;

Cavi Ethernet a confronto con il Wi-fi

Se hai ancora qualche dubbio nella scelta fra un cavo ethernet o una connessione wi-fi, oppure se sia opportuno o meno scegliere di realizzare un bridge in wi-fi fra due reti ethernet, devi considerare che:

  • entrambe hanno pro e contro;
  • entrambe le soluzioni danno flessibilità;
  • anche se il wi-fi è di gran lunga la tecnologia preferita oggi, quando si parla di velocità pura Ethernet rimane sempre la scelta migliore;
  • tuttavia, puoi usare il wi-fi sul tuo PC, sul tablet o sul laptop: tutti dispositivi che non sempre dispongono di una porta Ethernet

In conclusione: se cerchi la praticità, usa il wi-fi. Se cerchi la velocità potrà, usa ethernet.

Esperto di sistemi operativi, soluzioni per le aziende e la PA, ma anche appassionato di viaggi, automobili e di politica internazionale. Mi occupo di Information Technology da oltre 20 anni.

Rispondi