I tablet sono strumenti straordinariamente comodi per leggere un libro, navigare sul web, guardare un film o anche per giocare. Esistono moltissimi modelli sul mercato fra cui scegliere: in questa rassegna sono radunati i tablet preferiti sul mercato italiano.

I 10 tablet più venduti di questa settimana

Come scegliere un tablet

Ricordati:

  • un tablet da 10 pollici è ideale per guardare un film, per giocare e per navigare sul web ma non per leggere un libro o per portarlo tutti i giorni nella borsa. Può essere pesante nell’utilizzo e ingombrante.
  • un tablet da 8 pollici è l’ideale per la mobilità: ha uno schermo abbastanza grande per un uso trasversale e non pesa molto. Perde punti, ovviamente, rispetto ad un tablet da 10 pollici se guardi un video o un film. Sceglilo con la SIM integrata, altrimenti non ha molto senso
  • un tablet da 7 pollici è una scelta povera: va bene per un tablet per bambini o per un tablet economico. Se lo acquisti per te, privilegia un tablet da 8 pollici.
  • scegli un modello con formato dello schermo 4:3 se leggi molto spesso libri e file PDF e se lo utilizzi molto per navigare sul web, ma privilegia un modello con formato dello schermo da 16:9 se acquisti il tablet per giocare o vedere film: è il formato più naturale.
  • la memoria interna di 8Gb è insufficiente per installare molte applicazioni: privilegia modelli con almeno 16Gb di spazio. Ricordati che la microSD aiuta moltissimo per espandere la memoria interna, ma non ha le stesse prestazioni. Va quindi bene per archiviare foto, file musicali e video, ma non per installare applicazioni, che vanno invece installate sulla memoria interna. Puoi scegliere una buona microSD leggendo questo articolo.
  • la risoluzione dello schermo è importante: i modelli con una risoluzione 720p sono il minimo sindacale per avere una valida visualizzazione delle immagini
  • un modem 3G incorporato è una buona scelta per connettersi in mobilità grazie ad uno slot per la SIM. Privilegia però i modelli con modem 4G incorporato: le reti LTE sono il futuro e, se coperte, garantiscono prestazioni paragonabili all’ADSL di casa.